Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
August 3rd, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Radin Furio

Rispetto e dignità per onorare le vittime

“Il 10 febbraio, giorno dedicato al ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, è una data che va rispettata, con dignità ed evitando politicizzazioni. Il 10 febbraio vanno ricordate tutte quelle persone che hanno vissuto una grande ingiustizia e che sono state vittime di una tragedia provocata dalla guerra”. Così il deputato della CNI e presidente dell’Unione Italiana, Furio Radin, che anche quest’anno parteciperà alla cerimonia organizzata per l’occasione a Roma, alla Camera dei deputati alla presenza delle massime cariche dello Stato – il capo dello Stato Sergio Mattarella, il presidente del Senato, Pietro Grasso, e il presidente della Camera, Laura...
Esuli Pensieri Luigi Fiorin

Appuntamento domani a Trieste con Fini e Violante: è Ricordo

In un dialogo Roma-Trieste e poi con tutte le altre realtà in Italia e nel Mondo, si svolgerà il Giorno del Ricordo 2015. Nella capitale nel pomeriggio di martedì, 10 febbraio, avrà luogo la manifestazione nella Sala della Regina della Camera dei Deputati alla presenza del presidente Sergio Mattarella. È stato proprio il neoletto Capo dello Stato a chiedere lo spostamento della cerimonia al pomeriggio, che tradizionalmente si svolgeva nel corso della mattinata, per poter partecipare dopo aver espletato importanti incarichi presso la Corte dei Conti. A Trieste, capitale morale dell’esodo e città in cui si concentrano la maggior parte delle associazioni degli esuli, il 10 febbraio...
Correre111

Atletica, Corsa del Ricordo a Kulkov ed Eleonora Bazzoni

ROMA – Circa seicento atleti hanno partecipato alla IIª Edizione della Corsa del Ricordo, manifestazione organizzata dal Comitato Provinciale Asi di Roma in collaborazione con l’Asi Atletica Roma che quest’anno ha più che raddoppiato il numero dei partecipanti rispetto all’edizione precedente. La partenza in Viale Oscar Senigaglia, nel cuore del quartiere Giuliano Dalmata, per ricordare attraverso lo sport la tragedia delle Foibe e l'esodo  delle popolazioni Giuliano-Dalmate, una sorta di avvicinamento alla Giornata del Ricordo che si celebra, come ogni anno, il prossimo 10 febbraio. Presenti alla partenza i rappresentanti delle Associazioni Giuliano Dalmate radicate sul...
Premiazione Liceo Varese1

Il Consiglio regionale lombardo premia le scuole

Il Consiglio regionale della Lombardia, in occasione della solennità civile del Giorno del Ricordo, ha commemorato oggi le vittime delle foibe e i tantissimi cittadini italiani che furono costretti all’esodo giuliano-dalmata-istriano. “Solo la memoria e il ricordo permettono di mantenere vivo quello che si è cercato di occultare – ha detto il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo nell’aprire la commemorazione - In questo modo si evita alla Storia di ripetersi perché dolore, orrore e morte non hanno colore e non possono mai cadere nell’oblio”. Cattaneo ha ricordato la “triste pagina della nostra storia”  che per anni si è voluto rimanesse “buia e avvolta...
Mattarella

Foibe, Mattarella: Il Parlamento ha sanato una ferita profonda

ROMA - "Il Parlamento con decisione largamente condivisa ha contribuito a sanare una ferita profonda nella memoria e nella coscienza nazionale". Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato le vittime delle foibe e l'esodo degli italiani giuliano -dalmati nel corso del Giorno del Ricordo, celebrato a Montecitorio. "Per troppo tempo - ha aggiunto il Presidente - le sofferenze patite dagli italiani giuliano-dalmati con la tragedia delle foibe e dell'esodo hanno costituito una pagina strappata nel libro della nostra storia". Il premier Matteo Renzi ha ricordato le vittime delle foibe con un messaggio su Twitter: "Onoriamo il #giornodelricordo per non dimenticare l'orrore...
1

Inaugurata la mostra del concorso Vivere nella Storia

E’ stata inaugurata stamane nella sala “Carlo Sbisà” di Via Torrebianca 22 a Trieste la mostra delle opere degli studenti del Liceo Artistico “Enrico e Umberto Nordio” partecipanti alla seconda edizione del progetto didattico Vivere nella Storia, promosso dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) - Comitato Provinciale di Trieste nell’ambito del Giorno del Ricordo per diffondere nelle scuole medie superiori della provincia la conoscenza della storia, dei costumi e degli eventi delle popolazioni istriane, fiumane e dalmate di lingua e cultura italiana, con particolare riguardo a foibe ed esodo. I lavori pervenuti erano 79, di cui 74 individuali e 5 di...
Mostra 2e3 Copia

“Vivere nella Storia”

Nella giornata di venerdì sei febbraio, prima dell’allestimento della Mostra relativa all’Anno Scolastico 2013-14, è stata fatta una preselezione degli elaborati scolastici destinati alla valutazione del Concorso programmato per il presente periodo didattico. Questa iniziativa fortemente voluta e sostenuta dalla Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (Comitato Provinciale di Trieste) è ormai giunta alla seconda edizione. Tale evento, per la Ricorrenza della Giornata del Ricordo 2015, sarà introdotto da una breve riflessione di don Giuliano Vattovani. I lavori pervenuti corrispondono a settantaquattro composizioni individuali e a cinque stesure di gruppo, per un totale di...
144709769 926dadd1 750d 482f 9b9d C6424bbc950a

Inaugurata a Roma la Casa del Ricordo

Una casa per ricordare l’esodo istriano, fiumano, dalmata e la tragedia delle foibe. La Casa del Ricordo è stata inaugurata a Roma, in via di San Teodoro, alla presenza del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e degli assessori capitolini alla Cultura e alla Scuola Giovanna Marinelli e Paolo Masini. Le attività della Casa sono gestite dall'associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia - comitato provinciale di Roma, diretto da Donatella Schurzel e dalla società di Studi Fiumani. «Il ricordo non deve essere nostalgico, ma storico - ha affermato Schurzel - per approfondire la conoscenza culturale e per rappresentare anche il mondo degli esuli e dei rimasti». La...
Rose Bianche A Fiume

A Verona le “Rose bianche” di Stefano Zecchi

In occasione delle celebrazioni per il Giorno del Ricordo e con il patrocinio di Coordinamento Adriatico, si terrà la presentazione del libro ROSE BIANCHE A FIUME di Stefano ZECCHI. Sarà presente l'autore. LUNEDÌ 23 FEBBRAIO ore 18.00 FOYER TEATRO NUOVO, VERONA Via Cappello (ingresso dal Cortile di Giulietta). Intervengono: Ciro Maschio, Andrea Miglioranzi, Prof. Davide Rossi. Proiezione di filmati sull'esodo giuliano-dalmata e letture a cura del Teatro Stabile di Verona. La Redazione...
William Klinger

Ucciso lo storico William Klinger

NEW YORK – È stato assassinato con un colpo di pistola alla testa nel parco Astoria di New York lo storico italiano William Klinger, 42 anni. Il corpo senza vita è stato trovato sabato vicino alla grande piscina nel parco del Queens. La polizia ha comunicato su Twitter di aver arrestato il sospetto assassino. Si indaga per scoprire il movente dell'omicidio. Klinger, residente con la famiglia a Gradisca d'Isonzo, in provincia di Gorizia, è stato portato immediatamente in ospedale ma è deceduto poco dopo. Lo storico era atteso nella Grande Mela per una serie di conferenze sulla ex Jugoslavia, sulla Seconda Guerra mondiale e sulle recenti guerre balcaniche. La polizia di New York...