Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
February 22nd, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Arturo Colautti

Arturo Colautti

Professione: Scrittore e giornalista
Luogo: Dalmazia
Autore: Giorgio Barroni

Arturo Colautti ( Zara, 9 ottobre 1851 – Roma, 9 novembre 1914)

Nacque a Zara, nella zona della Calle dei Tintori, il 9 ottobre 1851.
Ultimo di quattro figli, trascorse l’adolescenza a Zara, studiò nel locale Ginnasio e successivamente si dedicò agli studi in scienze politiche e geografiche presso le università austriache di Vienna e Graz.
Si arruolò nell’esercito austroungarico.
Fu giornalista, scrittore, poeta e librettista.
Lavorò per note testate giornalistiche tra cui: il Dalmata di Zara, L’Avvenire di Spalato (direttore) ed Il Secolo.
Fu critico militare del Corriere della Sera nella guerra tra Russia e Giappone, fondò L’Euganeo di Padova e L’Italia di Milano, il Corriere del Mattino e il Corriere di Napoli (fu direttore di questi ultimi due).
Le sue opere letterarie seppero riproporre ambienti naturalistici e nichilistici allora in voga negli ambienti artistici europei.
Morì a Roma, il 9 novembre 1914, alla vigilia della Prima guerra mondiale. Opere
Fidelia, romanzo, Milano, 1884
Dio e la donna, versi, Milano, 1886
Il Figlio, romanzo, Milano, 1890
Nihil, romanzo, Milano, 1890
Colomba, dramma lirico, Napoli, 1891
Canti virili, versi, Milano, 1896
Dona Flor, dramma lirico, Napoli, 1896
Adriana Lecouvreur, dramma, Milano, 1902 (riduzione da E. Scribe e da E Legouvé)
Il Terzo peccato, poema degli Amori in canti XXIII, Milano, 1902
Gloria, dramma lirico, 1907
Paolo e Francesca, dramma lirico, Milano, 1907
Fasma, dramma lirico, Milano, 1908
Camicia rossa, dramma, Milano, 1911
Fior di neve, dramma lirico, Milano, 1911
Morgana, azione lirica, Torino, 1911
Le Fiamme. Canti dell’Armi, Bergamo, 1913
Fedora, dramma lirico (riduzione da Sardou), Milano, 1914
Rudello, melodramma, Milano, 1914
Primadonna, romanzo, Firenze, 1921
L’Imperatore. Ciclo napoleonico di 60 sonetti, Ferreara, 1921