Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
March 31st, 2020
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Albo storico topografico della città e territorio di Trieste

Albo storico topografico della città e territorio di Trieste

Autore: Pietro Kandler
Anno di pubblicazione:
Casa editrice: Edizioni Italo Svevo Trieste,

È possibile leggere la storia di una città attraverso disegni, colori, stampe?
Si, se, per esempio, si tratta di ben ventiquattro splendide tavole acquarellate da Pietro Kandler raccolte nell’ “Albo storico topografico della città e territorio di Trieste” che fu donato (in tre esemplari) all’Imperatore Francesco Giuseppe, alla sua consorte Elisabetta ed all’Arciduca Ferdinando Massimiliano in visita a Trieste il 21 novembre 1856.
In codesto album (usiamo convenzionalmente questo termine, anche per il suo formato) le tavole sono state riprodotte in dimensioni ridotte rispetto agli originali, ma non per questo ne hanno sofferto in lucentezza e policromia; frutto dell’accorta riproduzione e stampa, ma anche della luminosità delle illustrazioni topografiche originali che offrono al lettore una visione diretta dello sviluppo urbanistico e demografico della città e, nel contempo, il mutamento delle condizioni geopolitiche di quest’area geografica dal 500 a.C. al 1856.
Cosa dire dell’autore?
Il solo nominare Pietro Kandler è sinonimo di storia; storia della città di Trieste che si legge anche attraverso queste sue rare tavole, ma al lettore più curioso viene in aiuto anche Sergio Zorzon con un testo di estremo interesse che rievoca il viaggio effettuato dall’Imperatore – dal 17 novembre 1856 al 12 marzo 1857 – nelle provincie italiane e, in special modo, la sua visita a Trieste. (m. gobessi)

Pagine: 74