Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
February 26th, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Alla porta orientale d’Italia – Olocausto mancato

Alla porta orientale d’Italia – Olocausto mancato

Autore: Alla porta orientale d'Italia Giulia Lenzi Castoldi "Alla porta orientale d'Italia - Olocausto mancato"
Anno di pubblicazione:
Casa editrice:

Di primo acchito potrebbe sembrare l’ennesimo volume sulle tristi vicende patite dalle nostre terre nel secolo appena trascorso.
Invece l’importante lavoro di Giulia Lenzi Castoldi “Alla porta orientale d’Italia – Olocausto dimenticato” va annoverato quale autorevole, preciso, corretto contributo alla conoscenza di un travagliato periodo storico del nostro Paese.
Scritto con dovizia di particolari e, soprattutto, ricco di fonti consultate (e consultabili da quanti volessero approfondire i singoli argomenti trattati), l’autrice non giunge mai a considerazioni di carattere personale, ma accompagna il lettore nella ricerca della verità storica, scevra da interpretazioni o mistificazioni fuorvianti.
Si tratta, indubbiamente, di un impegno serio e soprattutto sentito da parte dell’autrice perché cotanta diligenza nel descrivere fatti, luoghi e persone non può prescindere dal coinvolgimento, anche personale, per codesti avvenimenti.
Ma dal testo non traspare quella retorica usata, molto spesso, a fini meramente commerciali o per acquisire facile consenso.
Giulia Lenzi Castoldi ha reso, con questo suo lavoro, un servigio di notevole spessore, sia storico che culturale, alla causa di quanti da oltre cinquant’anni si battono affinché la storia del nostro Paese non contenga zone d’ombra o, ancor peggio, disonorevoli “vuoti di memoria”.
(m. gobessi)

Pagine: 279