Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
December 5th, 2020
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

BAT 7862

Conversazioni sulla cultura nelle terre Adriatiche

Al via dal 20 gennaio 2016 e fino all’8 giugno 2016 presso la Casa del Ricordo (Roma, Via di San Teodoro n. 72) le “Conversazioni sulla cultura nelle terre Adriatiche” - Ciclo di incontri per affrontare con accademici e specialisti del settore temi di carattere storico d’età contemporanea delle terre Adriatiche orientali, al fine di far conoscere il patrimonio culturale rappresentato dalle comunità di italiani residenti in Croazia e Slovenia tra identità e multiculturalità. I cinque incontri, a cura di Ester Capuzzo docente di Storia Contemporanea de “La Sapienza” Università di Roma, intendono fornire maggiori informazioni e notizie sulla storia, le tradizioni, la cultura, le opere artistiche e letterarie della Venezia Giulia esplorando direttamente quelle terre, protagoniste delle tragedie delle Foibe e dell’Esodo, che oggi non fanno più parte dello Stato italiano. Gli incontri saranno presentati dalle Associazioni della Casa del Ricordo: l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) Comitato di Roma e Società di Studi Fiumani.

Le “Conversazioni” sono, parafrasando Fulvio Anzelotti, un modo per «cercare la verità nella storia di un popolo fatto di tante razze che parla tante diverse lingue, che si è arricchito di culti e di culture diverse». (Zara addio, Gorizia, Libreria editrice goriziana, 1990). L’iniziativa è coordinata e promossa dal Dipartimento Attività Culturali e Turismo – Servizio Programmazione e Gestione Spazi Culturali di Roma Capitale in collaborazione con le Associazioni della Casa del Ricordo: ANVGD di Roma e Società di Studi Fiumani . Ingresso libero.

Mercoledì, 20 Gennaio 2016 ore 17.30. Conferenza La toponomastica delle terre dell’Adriatico orientale”. Relatore: Cosimo Palagiano, Professore emerito di Geografia, La Sapienza Università di Roma. Introduce Ester Capuzzo. Saluti prof. ssa Schurzel e dr. Micich.

Mercoledì, 17 Febbraio 2016 ore 17.30. Conversazione su “L’Italia e la questione adriatica. Dibattiti parlamentari e panorama internazionale (1918-1926)”, Bologna, 2014, volume di Marina Cattaruzza. Relatori: Giuseppe Parlato, docente di Storia Contemporanea presso l’Università Internazionale degli studi di Roma - Guglielmo Salotti, già docente di lettere, saggista. La presentazione del volume della storica triestina prende in esame le valenze politiche della questione adriatica all’indomani della prima guerra mondiale e dell’annessione all’Italia dei territori del confine orientale.

Mercoledì 16 Marzo 2016 ore 17.30. Conferenza “Memorie della Grande Guerra nell’Adriatico orientale: Trieste nella prima guerra mondiale”. Relatore: Ester Capuzzo, docente di Storia Contemporanea, Sapienza Università di Roma. La conferenza prende in esame le vicende vissute dalla città di Trieste nel corso della prima guerra mondiale.

Mercoledì 20 Aprile 2016 ore 17.30. Conferenza “La Dalmazia nelle opere dei pittori-soldato della prima guerra mondiale”. Relatore: Marco Pizzo, vice-direttore del Museo Centrale del Risorgimento di Roma. La conferenza è dedicata a una serie di pittori italiani che combatterono durante il primo conflitto mondiale e svolsero in quegli anni la loro attività artistica, dedicandosi a rappresentare la guerra e la sua percezione.

Mercoledì 8 giugno 2016 ore 17.30. Conferenza “Viaggiatori in Istria e Dalmazia tra il secolo XVIII e il secolo XX”. Relatore: Ester Capuzzo, docente di Storia Contemporanea, Sapienza Università di Roma. La conferenza si focalizza sull’immagine dell’Istria e della Dalmazia diffusa dalle opere dei viaggiatori che visitarono questi territori tra la fine del Settecento e gli anni precedenti alla prima guerra mondiale.