Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
October 16th, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Category Archive for: ‘News’

La Voce Di Fiume

“La Voce di Fiume” di settembre/ottobre 2021

Può essere liberamente consultata online oppure scaricata in formato Pdf "La Voce di Fiume" di settembre/ottobre 2021: http://www.lavocedifiume.com/wp-content/uploads/2021/10/settembre_ottobre2021.pdf Il bimestrale dell'Associazione Fiumani Italiani nel Mondo - Libero Comune di Fiume in Esilio si apre con l'editoriale del Presidente del sodalizio Franco Papetti dedicato alle polemiche scatenate dal Prof. Tomaso Montanari, da poco entrato in carica come Rettore dell'Università per Stranieri di Siena ma sempre autore di dichiarazioni giustificazioniste e contrarie al Giorno del Ricordo. SOMMARIO E allora...
Gabre Gabric Fonte Www.fidal .it

Intitolata alla dalmata Gabric la pista di atletica di Brescia

Un ospite speciale per il giorno dell’intitolazione del campo di Sanpolino di Brescia a Gabre Gabric. A poche ore dall’inizio della finale A dei Societari allievi, la cerimonia organizzata dal Comune di Brescia per dedicare la struttura a una delle pioniere dell’atletica femminile italiana accoglie il campione olimpico dei 100 metri e della staffetta 4x100 Marcell Jacobs, che ha vissuto a lungo a Desenzano del Garda, a pochi chilometri dal capoluogo di provincia. “Sono felice che Brescia abbia un nuovo impianto - il pensiero del primatista europeo dei 100 al fianco di una commossa Lyana Calvesi e di Laurent Ottoz, figlia e nipote di Gabre Gabric -, quando vivevo qui...
Foiba Di Basovizza 01

Difendere il Giorno del Ricordo e la memoria di Foibe ed Esodo

Incontro dibattito sulle foibe e l'uso della storia tenutosi a Roma al liceo Nomentano di Roma nel pomeriggio di ieri 12 ottobre con pubblico ampiamente composto da docenti. Partecipanti Eric Gobetti (autore del libello giustificazionista "E allora le foibe?"), Tomaso Montanari (neorettore dell'Università per Stranieri di Siena ma recente protagonista di dichiarazioni contrarie al Giorno del Ricordo e giustificazioniste) e Marino Micich ( Società di studi fiumani - Archivio Museo storico di Fiume). In sostanza Gobetti e Montanari hanno ribadito la loro nota posizione sulle foibe, sull' esodo giuliano dalmata e soprattutto per una buona parte del convegno i due suddetti invitati hanno...
Campane Trieste

Il dramma infinito della Venezia Giulia e della Dalmazia nel secondo dopoguerra

Nell'ambito delle iniziative del Gruppo di lavoro per la conoscenza della storia degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati, la Direzione generale Ordinamenti scolastici, valutazione e Internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione, in collaborazione con le Associazioni degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati, organizza l'XI Seminario nazionale rivolto ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, finalizzato all'approfondimento di un periodo storico particolarmente significativo per le popolazioni coinvolte. Il Seminario 2021 è intitolato "Il dramma infinito della Venezia Giulia e della Dalmazia nel secondo dopoguerra" e si svolgerà a Trieste dal 25 al 28 ottobre: le...
AdP 09 2021

L’Arena di Pola di settembre 2021

Cari Amici Lettori de L'ARENA DI POLA, cari Soci dell'AIPI-LCPE, settembre è stato un mese ricco di eventi, cambiamenti e ricorrenze, legate alla realtà giuliano dalmata e, come consuetudine, seguite dalla nostra Arena per poterne darne notizia. Dopo aspettative, speranze e rinvii, finalmente è stato possibile realizzare l'incontro a Pola dei polesani sparnissadi. ...E ritrovarsi è sempre un'emozione, come dice il titolo in prima pagina, che riporta il saluto della neo eletta presidente AIPI-LCPE Qualche anticipazione del sommario: • Il saluto della neoeletta presidente • La foto simbolo di uno strazio-dal Canada le notizie sull'uomo ripreso nello scatto a...
Vedute Di Isola DIstria

Vedute di Isola d’Istria

Presentata a Isola la pubblicazione di Ferruccio Delise e Franco Stener nata dalle interviste basate sulle immagini di cartoline d’epoca. Accanto alle numerose pubblicazioni dedicate alla località, si aggiunge una nuova dal titolo “Vedute di Isola d’Istria – lavoro, ambiente e tempo libero” edita dall'Associazione delle Comunità Istriane. Autori del volume sono due amici di lunga data della Comunità Italiana isolana, Ferruccio Delise e Franco Stener. Delise è tra l’altro autore di diverse pubblicazioni dedicate a Isola, edite dal Mandracchio e in passato appoggiate da Silvano Sau. Sfruttando le belle giornate e sempre attenendosi alle misure di prevenzione sanitaria in...
IlDalmata

Il Dalmata di settembre 2021

Può essere liberamente consultato online oppure scaricato in formato Pdf il numero di settembre 2021 de "Il Dalmata", mensile dell'Associazione Dalmati Italiani nel Mondo - Libero Comune di Zara  in Esilio: Il Dalmata Settembre 2021 Ampio spazio è dedicato al 67° Raduno nazionale dalmata, svoltosi a Senigallia e nel corso del quale Antonio Concina è subentrato a Franco Luxardo, giunto al termine del suo mandato, al vertice del sodalizio. Sono stati anche rinnovati gli altri organi statutari ed assegnati i Premi Tommaseo a Carlo Nordio e a Dino Messina. Oltre alle consuete rubriche, c'è anche un interessante approfondimento sulla storia della società zaratina di canottaggio...
Ignoto Militi

Ignoto Militi, le donne raccontano il Figlio d’Italia

In occasione del centenario della tumulazione, all'Altare della Patria a Roma, della Salma del Milite Ignoto, Idrovolante edizioni pubblica un libro molto particolare. Intitolato “Ignoto Militi”, si tratta di una raccolta di scritti tutti firmati da autrici donne. “Perché se il Soldato Ignoto è un figlio d’Italia – si legge nella quarta di copertina – le donne ne sono le fidanzate, le mogli, le figlie, le mamme. Mamme come Maria Bergamas, che alla Patria donò la vita di suo figlio Antonio e che fu incaricata di scegliere, tra undici bare di caduti senza nome, quella che è stata portata al Vittoriano, a Roma. E che è ancora lì, a simboleggiare l'eternità del sacrificio di...
Fertilia ProgettoEgea

Fertilia e Trieste sempre più vicine

Abbiamo affrontato un viaggio importante per costruire un “Ponte” tra Fertilia e Trieste e per “Riunire i Fili della nostra Storia” e rientriamo arricchiti e sorpresi dalla calorosa ed affettuosa accoglienza che abbiano ricevuto. Abbiamo dapprima incontrato a Rovereto Giuseppe Silvino, nipote di Don Francesco Dapiran, con il quale abbiamo condiviso le fortissime emozioni che ci ha donato la nascita del Museo Egea e la pubblicazione del libro Rotta 230° - Fertilia e i suoi protagonisti. Quindi ci siamo intrattenuti a lungo con Egea Haffner e Giovanni Tomazzoni. Con la “Bambina con la Valigia”, cui abbiamo dedicato il Museo, abbiamo ripercorso le tappe del nostro lavoro ed...
Antonio Concina

Gli esuli dalmati ripartono da Toni Concina

Dopo due anni d’attesa a causa della pandemia, i Dalmati si sono incontrati a Senigallia per il 67.esimo tradizionale Raduno  67.esimo Raduno dei Dalmati, due anni dopo l’ultima edizione. “Credevo che la pandemia avrebbe spronato a scrivere…e invece” la produzione editoriale – sottolinea Adriana Ivanov, assessore alla Cultura, durante la mattinata dedicata ai libri – non è stata così copiosa anche se rimane bella corposa. Ed infatti la sua presentazione è stata con i fuochi d’artificio, come sempre. Tutti i partecipanti incollati ai propri posti, ad ascoltarla nel teatro Fenice di Senigallia, località che per tanti anni ha ospitato il raduno dei Dalmati, tutti...

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×