Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
July 21st, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Il Dalmata 06 2023

Pubblicato il numero di giugno 2023 de “Il Dalmata”

Può essere liberamente consultato online ovvero scaricato in formato PDf il numero di giugno 2023 de “Il Dalmata”, testata dell’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo – Libero Comune di Zara in Esilio:

IL DALMATA digitale n.120b – giugno 2023

Ampio spazio è dedicato al raduno dalmata che avrà luogo a Padova il 23-24 settembre, a 70 anni dal primo raduno della diaspora dalmata, avvenuto a Venezia.

L’editoriale del Direttore

Un tratto comune unisce dalmati e istriani: la testardaggine. Il sapere che, comunque vadano le cose, ci sarà sempre un po’ di speranza. È questo quello che ho compreso da quando ho iniziato a conoscere meglio la comunità degli esuli. È questo quello che ho voluto raccontare in uno speciale apparso su “il Giornale” qualche settimana fa.

Ho deciso di raccontare le storie di Ottavio Missoni, Fulvio Bracco e della famiglia Luxardo perché, più di tante altre e insieme a tante altre, sono vicende di persone che sono riuscite a resistere alle intemperie della vita e hanno costruito (o rafforzato)  importanti aziende che, oggi come ieri, portano in giro per il mondo l’eccellenza italiana.

C’è spensieratezza in Tai che, prigioniero, comincia a correre come un pazzo all’interno del campo di detenzione e, così facendo, arriverà alle Olimpiadi dove conoscerà l’amore della sua vita. C’è del genio in Bracco che, a guerra finita e con l’impossibilità di trovare le materie prime, trova il modo di andare avanti e di costruire un vero e proprio impero farmaceutico. C’è determinazione nella famiglia Luxardo che, dopo aver perso tutto a Zara, prende baracca e burattini e ricostruisce tutto a Torreglia. Ma non solo.

C’è del coraggio nei pugni di Nino Benvenuti che gira il mondo, ma in fondo, col cuore, resta accucciato sul suo scoglio a Isola d’Istria. E questo è solo un piccolo elenco. Che però ci racconta di uomini eccezionali. Di caratteri eccezionali. Di un popolo e di una terra eccezionali.

Matteo Carnieletto