Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
August 3rd, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Logo Mia Crea2 1024x419

Gorizia, Premiazione Concorso “Classe Turistica” 2014

Il Touring Club Italiano rende disponibile attraverso link la visualizzazione del video che sintetizza i momenti più significativi della premiazione del Concorso "Classe Turistica", tenutasi a Gorizia dal 16 al 18 ottobre 2014.  https://www.youtube.com/watch?v=K2pwWiZeAwg&feature=youtu.be
Trieste 300

1954: il tricolore torna su Trieste

Le numerose le cerimonie nel 60° anniversario del ritorno di Trieste all’Italia, si sono aperte ieri con la presentazione del “CalendEsercito” 2015, il calendario dell’esercito italiano, che porta il titolo: La Grande Guerra… un Popolo in Armi. Sabato la Sala Tripcovich ospiterà la proiezione del documentario  I nostri giorni americani e musica made in Usa anni ’40 e ’50 con la Shipyard Jazz Town Orchestra; nel foyer mostra della collezione Simic. Domenica si riunirà in seduta straordinaria il Consiglio comunale per conferire la cittadinanza onoraria all’Ottavo bersaglieri, di cui facevano parte i reparti che per primi giunsero in città nel ’54. Alle 10 e alle 17, in...
Zara

Letteratura, arte e cultura tra le due sponde dell’Adriatico

Le città di Zara e Zaravecchia (Biograd na Moru) saranno nelle prossime giornate luogo di incontro di docenti e scienziati zaratini e padovani, cui prenderanno parte anche professori di altre università croate e straniere. Il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Filosofia dell’Università di Zara ospiterà infatti da domani, giovedì, a sabato, 25 ottobre, la X edizione del convegno internazionale “Letteratura, arte, cultura tra le due sponde dell’Adriatico”. All’incontro di alto profilo scientifico interverranno studiosi, professori e docenti provenienti dalla Croazia, dall’Italia, dagli Stati Uniti, dalla Slovenia, dalla Bosnia ed Erzegovina e dalla Serbia, che si...
Stretta Di Mano

Grazie da “La Bancarella”

L’Organizzazione de “La Bancarella – Salone del Libro dell’Adriatico orientale” esprime la propria gratitudine alla Università Popolare di Trieste, a tutti gli enti, le associazioni, gli editori, le testate, i relatori con gli autori e tutte quelle persone che hanno creduto nuovamente in questa rassegna e che hanno sostenuto questo evento. È stato per noi un privilegio potere offrire al pubblico i frutti della riconosciuta competenza di ognuno di essi. GRAZIE alla preziosa collaborazione dei giovani volontari che hanno dato la propria disponibilità all’accoglienza. GRAZIE soprattutto a tutti voi che avete partecipato! Arrivederci all’anno prossimo…
Ivetic Somma Fertilio E Codarin La Bancarella 062 620x350

“La Bancarella” 2014: valutazione riflessive

Già prima che il Salone del Libro iniziasse si sono sprecate parole di critica riguardanti la stesura di un programma troppo breve e conciso.  La complessità e la vastità di tutto ciò che è stata la storia dei Profughi e degli Esuli Istriani, nonché la necessità di portare avanti questa cultura alle prossime generazioni, avrebbe dovuto imporre agli organizzatori la produzione di  un carnet estremamente ricco e voluminoso. Ma, il momento contingente, soprattutto visto in un’ottica  prettamente economica (che qualcuno ha citato in modo provocatorio e alquanto ipocrita), impone un’evidente, doverosa sobrietà. Quindi, “La Bancarella” di quest’anno, rappresenta...
IMG 20141017 173418

Ricordo e memoria, la prospettiva della Bancarella diventa europea

Lo spirito di Zara sulla “Bancarella” 2014, con la ritrovata unità delle associazioni degli esuli e dei “rimasti” e la voglia di crescere – come già ribadito all’inaugurazione dell’asilo italiano – in uno spirito europeo. Il Salone del Libro dell’Adriatico orientale ha proposto insieme, per la prima volta le une accanto alle altre, nello stand centrale della fiera triestina, quanto da loro prodotto in termini di libri e periodici. Insieme ancora a celebrare importanti anniversari. “La manifestazione, rinnovata sia nella formula che nello spirito – hanno osservato a nome del comitato scientifico e di tutte le associazioni partecipanti i presidenti di CDM, Renzo...
IMG 0030

A Magazzino 18 il Premio «La Storia in TV»

ACQUI TERME – A “Magazzino 18” e al suo interprete e autore Simone Cristicchi, sabato sera, nel teatro Ariston di Acqui Terme, è stato assegnato il Premio “La Storia in TV“. Simone Cristicchi e Lorella Cuccarini hanno ricevuto il Premio “Testimone del Tempo” assieme ad altri tre illustri personaggi nel panorama culturale, rispettivamente Mario Orfeo, direttore del Tg1, Enrico Vanzina, sceneggiatore e produttore, e Livio Berruti, campione olimpico dei 200 metri piani alle XVII Olimpiadi di Roma 1960. Grande show di Simone Cristicchi che ha ripercorso un luogo della memoria particolarmente toccante: il Magazzino 18. Una pagina dolorosa della storia d’Italia, di una vicenda...
Dsc 8405

Croazia e Unione Europea: nuovi orizzonti di sviluppo

Veneto Banca e Unioncamere del Veneto organizzano il convegno «Croazia e Unione europea: nuovi orizzonti di sviluppo - Fondi strutturali 2014-2020», in programma giovedì 23 ottobre a partire dalle 15.30 presso la Sala Europa di Unioncamere del Veneto (via delle Industrie 19/C - PST Vega Marghera-Venezia). Il convegno tratterà i benefici e le opportunità di sviluppo economico e commerciale derivanti dall'entrata della Croazia nell'Unione Europea, avvenuta nel luglio del 2013, riservando un particolare focus ai fondi strutturali previsti dalla nuova programmazione a favore delle PMI. Al convegno interverranno l'assessore al Turismo ed al Commercio Estero della Regione Veneto,...
Attesa Tomas

Grande attesa per “La Bancarella” a Trieste

Interesse, curiosità e naturalmente molto entusiasmo: c’è grande attesa per l’ ultima edizione triestina de “La Bancarerella – Salone del Libro dell’Adriatico Orientale” in programma dal 16 al 19 ottobre. On-line e nelle agenzie ANSA già circola il programma della rassegna. L’avvio del punto informazioni alla “Barcolana” ha preso abbrivio la mattina del 10 alla presenza di tantissimi giovani, attivi nell’illustrare le iniziative in programma. Passeggiando per Piazza Sant’Antonio Nuovo si può già vedere la tendo-struttura che accoglierà il Salone in fase di ultimazione. Si prepara il primo comunicato stampa di avvio, mentre fervono i preparativi per le...