Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 17th, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Padenghe

A Padenghe il 29° Ritrovo dell’Ultima Mularia

Si è svolto dal 18 al 20 settembre 2016 al West Garda Hotel di Padenghe sul Garda (BS) il 29° Ritrovo dell’Ultima Mularia de Pola. Questo gruppo informale, sorto nel 1988 all’interno del Libero Comune di Pola in Esilio su iniziativa di Roberto Giorgini, raduna una volta l’anno “muli” e “mule” di una volta, ovvero essenzialmente la generazione polesana degli anni ’30 con i relativi familiari.

Il pubblico ha assistito alla proiezione del documentario di Alessandro Quadretti “L’ultima spiaggia. Pola fra la strage di Vergarolla e l’esodo”, sponsorizzato in massima parte dal Libero Comune di Pola in Esilio grazie a un contributo della legge 72/2001 sulle attività culturali delle associazioni degli esuli. In esordio il sindaco dell’LCPE Tullio Canevari ha riassunto le principali attività in corso: l’integrazione del monumento di Pola alle vittime della strage di Vergarolla, il libro di Paolo Radivo, il documentario di Quadretti, un’azione legale da promuovere per la riapertura delle indagini giudiziarie sull’eccidio, la premiazione di don Edoardo Gasperini lo scorso 18 agosto nel duomo di Pola per iniziativa di Lino Vivoda, il posizionamento presso il Tempio di Augusto di una targa in riconoscimento della meritoria opera del prof. Mario Mirabella Roberti, la predisposizione di una cerimonia da tenersi nella cella o nel cortile dell’ex carcere della Marina austro-ungarica dove Nazario Sauro fu detenuto prima dell’impiccagione. Più difficile si sta rivelando invece il tentativo di tenere una cerimonia sulla spiaggia di Vergarolla. Un sacerdote missionario ha poi celebrato la messa.

Il prossimo appuntamento è al settembre 2017 per il 30° Ritrovo, che avrà una connotazione speciale.

L’Arena di Pola, 1 ottobre 2016