Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
December 7th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Milan Zgrablic Zara Papa Francesco Dalmati Italiani Nel Mondo Libero Comune Di Zara In Esilio

Il saluto degli esuli dalmati al nuovo Arcivescovo di Zara

Papa Francesco ha nominato il Rev. Milan Zgrablić Arcivescovo Coadiutore dell’Arcidiocesi di Zara. In attesa di poterlo incontrare Toni Concina invia un saluto e gli auguri di Buona Pasqua.

Cara Eccellenza Zgrablić.

Un grandissimo deferente saluto di benvenuto al nuovo Arcivescovo di Zara da parte della numerosa comunità degli Zaratini sparsa per il mondo.

Le auguriamo uno straordinario lavoro nella città che amiamo tanto e che ora riceve il suo pastore.

Spero che mi concederà un breve incontro quando verrò la prossima volta a Zara.

Evviva il nostro Arcivescovo! Buona Pasqua.

Toni Concina

Presidente Associazione Dalmati Italiani nel Mondo 

S.E. Mons. Zgrablić ha origini istriane, è nato a Pisino il 29 agosto 1960 come quinto figlio nella famiglia di Josip e sua madre Josip Zgrablic. Ha terminato la scuola primaria a Pisino nel 1976 e le prime due classi della scuola secondaria nel Seminario episcopale di Pisino. Il suo vescovo, mons. Dragutin Nežić lo mandò al seminario Zmajević di Zara. Qui frequentò la terza e la quarta elementare e superò l’esame di immatricolazione nel 1980. Dal 1980 al 1986 studiò teologia al Collegio Teologico di Fiume dove ricevette la nomina sacerdotale. Divenne Vicario parrocchiale a Rovigno e prefetto al Seminario arcidiocesano di Zara. Perfezionò gli studi alla Gregoriana di Roma dal 1992 al 1994, diresse il Collegio di Pisino, la Caritas diocesana per poi svolgere il ruolo di parroco a Rovigno e Parenzo.

S.E. Mons. Milan Zgrablic, biografia sintetica

  • Dopo l’ordinazione sacerdotale, l’8 giugno 1986, è stato vicario parrocchiale a Rovigno (1986-1987). Successivamente è stato nominato Prefetto del Seminario Arcivescovile Zmajević di Zara, dove è rimasto per tre anni (1987-1990).
  • Rientrato nella sua diocesi di Parenzo e Pola, è stato per due anni Commissario diocesano per le vocazioni spirituali, quindi ha proseguito gli studi post-laurea in spiritualità all’Università Gregoriana di Roma (1992-1994).
  • Terminati gli studi a Roma, è stato nominato Preside del Collegio Pisino con il Liceo Classico (1994-1997), quando ha assunto la carica di Direttore della Caritas diocesana fino al 2007.
  • È stato parroco di Rovigno per otto anni (1997-2015). E dal 2008 dirige l’Istituzione Diocesana per il Sostegno del Clero e degli Altri Funzionari della Chiesa.
  • Nel settembre 2015 è stato nominato parroco della cattedrale di Parenzo, dove è stato nominato arcivescovo coadiutore di Zara.
  • Dal 2019 è canonico della Cattedrale di S. Mavra a Parenzo.
  • Durante i 36 anni di servizio sacerdotale fu: a più riprese membro del Consiglio Sacerdotale, del Consiglio dei Consiglieri, del Consiglio Pastorale ed Economico, membro del Consiglio per le Arti, la Costruzione e il Restauro degli Edifici Sacri, e il capo della il Consiglio della Liturgia e della Musica da Chiesa, vocazioni spirituali e ministri.

L’attuale Arcivescovo Coadiutore di Zara, mons. Želimir Puljić rimarrà al servizio dell’Arcivescovo di Zara almeno fino a Natale. Come Presidente della Conferenza episcopale croata rimarrà in carica fino a ottobre, quando il suo successore sarà eletto al Congresso HBK. [...]

Continua su Dalmati Italiani

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×