Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
November 19th, 2019
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

FeretroTricolore

L’indissolubile legame tra Trieste e l’Italia

Il lutto e le emozioni che hanno attraversato Trieste nei giorni successivi alla morte di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego rappresentano il profondo e a volte tragico legame che il capoluogo giuliano ha con l’Italia e con chi la rappresenta sul territorio. I nomi dei “figli delle stelle” si sono aggiunti nell’atrio della Questura cittadina a quelli delle decine di servitori dello Stato e garanti della sicurezza dei cittadini che furono deportati, infoibati e uccisi dai partigiani comunisti di Tito durante i terribili Quaranta giorni che a guerra finita nella primavera 1945 sconvolsero Trieste e la Venezia Giulia.

FeretroTricolore

Poco più di un secolo fa l’Italia arrivò finalmente a Trieste, dopo la catastrofe dell’8 settembre 1943 sembrò svanire all’orizzonte per poi riapparire il 26 ottobre 1954. In tutti questi eventi le forze dell’ordine, i militari, i marinai e chiunque rappresentava lo Stato italiano diventavano un simbolo di patriottismo e di unione ad una Patria desiderata, a volte considerata matrigna e poco attenta alle esigenze di queste province, ma sempre presente nel cuore dei triestini e di chi a Trieste giunse esule dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia.

La folla che già all’indomani del duplice omicidio ha fatto sentire il suo calore attorno alla Questura, la processione di triestini di tutte le età e le estrazioni sociali che hanno recato un omaggio simbolico o una preghiera al famedio ed infine la partecipazione composta, emozionata e rispettosa che ha seguito le esequie rappresentano la riconoscenza per chi da tutta Italia viene in questa città per garantire con il suo lavoro la sicurezza dei triestini e la presenza dello Stato. Come tutta Trieste, anche l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia rende un commosso omaggio a due italiani, a due rappresentanti delle istituzioni che hanno suggellato fino all’estremo sacrificio l’appartenenza di Trieste all’Italia.

 

Renzo Codarin
Presidente Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia
via Milano, 22 – 34122 Trieste – info@anvgd.it