Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 13th, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Ragogna 2

Presentato lo spettacolo “Esodo” durante la rassegna “Scrittori e Scritture” a Udine

Nel corso delle due giornate dedicate alla drammaturgia contemporanea, la compagnia La Confraternita del Chianti di Milano ha tenuto un laboratorio a cura di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano dal titolo: “Il lavoro dell’autore su se stesso: partire da sé per parlare d’altro” e sabato 29 ha presentato il secondo spettacolo del progetto Pentateuco «ESODO» scritto dai due autori insieme a Diego Runko, interpretete della pièce.

Il monologo vince nel 2015 il primo premio del Concorso nazionale di drammaturgia civile “Giuseppe Bertolucci”. «Esodo», racconta con voce chiara e ritmo calzante una pagina dolorosa e complessa della storia recente, quella dell’Esodo istriano, sottraendo le vicende della città di Pola alle retoriche delle narrazioni contrapposte per restituirle, attraverso la lingua del teatro, a una dimensione umana.

Il “Pentateuco” de La Confraternita del Chianti comprende cinque storie di migrazione che rileggono le emergenze storiche alla luce dei primi cinque libri dell’Antico Testamento.

ESODO – Pentateuco #2 si concentra sulle vicende di Rudi, istriano di Pola, che significativamente ha la voce di Diego Runko, istriano come il personaggio che fa da conduttore della storia. Rudi non è mai emigrato, ma tanti ne ha visti partire.
Diego Runko, interpretando diversi personaggi, crea un affresco di volti che ben rappresenta quel complicato coacervo di mezzo secolo di avvenimenti che portarono dall’occupazione mussoliniana all’indipendenza della Croazia.
Vi aspettiamo numerosi dalle ore 18.00 presso il Castello di Ragogna per un
È seguito alle 18.30 un incontro con Chiara Boscaro, Marco Di Stefano e Diego Runko, autori ospiti della IV Edizione per parlare di scrittura, teatro e terre di confine.“

UdineToday, 30 ottobre 2016