Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 29th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Gianclaudio De Angelini

Ricordo di Gianclaudio de Angelini (Rovigno 1950-Roma 2022)

Questa mattina presto il nostro caro amico Gianclaudio de Angelini, consigliere del  Comitato provinciale di Roma dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, ha raggiunto  la casa del  Padre. Lascia la moglie Tania, da lui amorevolmente assistita nel corso dalla sua grave malattia, i parenti e tutta la comunità giuliano-dalmata di Roma, scossi e smarriti.

Consigliere della Società di Studi Fiumani,   vice Presidente dell’Associazione per la cultura fiumana, istriana e dalmata nel Lazio. Co-fondatore della Mailing List Histria (M.L.H.) ed ideatore dell’omonimo Premio letterario indetto per i ragazzi delle Comunità Italiane dell’Istria, di Fiume e Dalmazia. Dal 2019 è redattore de “La Voce della Famìa Ruvignisa” organo della diaspora rovignese.

Uno degli ultimi esuli a lasciare la sua Rovigno, nel 1951,  ancora in fasce, è stato sempre un sicuro sostegno per tutti noi, esuli, discendenti e simpatizzanti,  cui abbiamo sempre ricorso, approfittando della sua enciclopedica conoscenza della nostra cultura e della nostra storia, e contando sulla sua generosa disponibilità.

Uno dei pochissimi rovignesi capaci di scrivere nella lingua materna, ha composto varie poesie, sia in rovignese che in italiano.   Numerosi anche altri scritti d’argomento storico o linguistico

Nel 1997 ha vinto il primo premio della Sezione in Vernacolo del Premio di Poesia LAURENTUM, con “El sèigo da pera” componimento nell’istrioto di Rovigno, l’antico linguaggio dell’Istria meridionale. Nel dicembre 1997 ha pubblicato il volumetto “Poesia dell’esodo a due Voci” insieme con il dott. Marino Micich, figlio di esuli dalmati, cui ha fatto seguito il volumetto di poesia “Zbrèinduli da biechi – Brandelli di stracci” pubblicato nel 2010, con il quale nel 2018 ha vinto il primo premio della XVI edizione del “Premio Tanzella”  nella Sezione Poesia.

Cultore della poesia breve di stampo ermetico si è naturalmente avvicinato al mondo degli Haiku. Alcune sue composizioni sono raccolte nell’antologia Autunno edita nel 2013 e Inverno edita nel 2016 pubblicate nella collana Hanami (Edizioni della Sera).

Ha pubblicato svariati saggi sulla storia rovignese e sulla questione giuliana nella Rivista di studi adriatici “Fiume” e negli Atti del Centro di Ricerche Storiche di Rovigno tra gli altri : Il partito comunista italiano e la Questione giuliana - Rivista FIUME Anno XVI N.31 1996; Brevi cenni sull’Istrioto di Rovigno” Rivista FIUME ; Il Canonicato Angelini, nella storia di Rovigno” ATTI del CRS N° 43 anno 2014: “Le memorie istriane di Raimondo Devescovi, Quaderni, del CRS Vol. XXII, 2011 Nel 2021 è uscita la raccolta di poesie in dialetto rovignese gli “Occhi di Lavinia”, presentato lo scorso settembre a Rovigno, in occasione del raduno annuale della Famìa Ruvignisa.

Caro Claudio, ora che ha raggiunto la tua Rovigno celeste, ti preghiamo di guidarci nel nostro impegno  a continuare il cammino intrapreso e ci ripromettiamo di  fare del nostro meglio per seguire il tuo esempio. Prega anche tu per noi e grazie.

I funerali si svolgeranno presso la Chiesa di San Marco Evangelista, Piazza Giuliani e Dalmati, Roma (EUR), sabato 4 giugno alle ore 9,30. Dalle ore 8,30 alle 9.15.  sarà aperta la camera mortuaria presso l’Ospedale S. Eugenio, piazzale dell’Umanesimo, Roma EUR.

Giuliana Eufemia Budicin
Mailing List Histria

 

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×