Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
September 20th, 2020
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Monica Garavello In Rosso Istria 225x300

“Rosso Istria” presentato all’Hotel Excelsior

Anche quest’anno Venicefilm sarà presente alla Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia, nello spazio della Regione del Veneto, con la presentazione di un teaser del film-lungometraggio “Rosso Istria”, per la regia di Maximiliano Hernando Bruno (sceneggiatore e attore, qui al debutto dietro la macchina da presa), realizzato con il sostegno della Regione del Veneto (Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo), Comune di Padova e Treviso Film Commission, in collaborazione con Cultour Active, ANVGD – Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Chiggiato Trasporti, Macine Keber, Venzo Art e Associazione culturale Ezzelino III da Onara.

Il film – prodotto da Venicefilm, in partecipazione con Alvise Valier e Luca Zoni – racconta il dramma vissuto dalle popolazioni italiane di Istria e Dalmazia, a seguito dell’armistizio dell’8 settembre 1943 e del successivo arrivo della furia anti-italiana dei partigiani titini.

In questo drammatico contesto storico, avrà risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all’Università di Padova, barbaramente violentata e uccisa dai miliziani titini.
A Norma Cossetto, sei anni dopo la sua morte, verrà conferita la laurea honoris causa dall’allora Rettore Marchesi dell’Università di Padova. A lei è intitolata una targa posta all’interno dello stesso Ateneo. Nel 2005 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi le conferisce la medaglia d’oro al valor civile.

Il cast artistico del film è formato da affermati attori del panorama cinematografico, tra cui Franco Nero, Sandra Ceccarelli, Selene Gandini, Diego Pagotto, Eleonora Bolla, Giancarlo Previati, Carla Stella, Alvaro Gradella, Romeo Grebensek, Maria Vittoria Casarotti Todeschini, Andrea Pergolesi, Vasco Mirandola, Monica Garavello, Christian Renzicchi e Gaetano Lembo.

E’ prevista anche la partecipazione straordinaria di Geraldine Chaplin, le cui riprese saranno effettuate a Trieste, all’interno di Magazzino 18, e nel Trevigiano.

Il lungometraggio si avvale del patrocinio del Comune di Padova, Arquà Petrarca, Abano e Nervesa della Battaglia.

Non Solo Cinema, 29 agosto 2016