Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
April 13th, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Bambina Pola

L’eredità della strage di Vergarolla

Pola, 18 agosto 1946, spiaggia di Vergarola (Vergarolla). 28 mine del tipo antisbarco da Marina depositate sull’arenile esplodono e causano la morte di 64 persone accertate e decine di persone non riconosciute, per un totale di più di 100 vittime. Ma la strage di Vergarolla ha causato molti più martiri di quanto la macabra contabilità dei cadaveri e dei feriti abbia potuto registrare. Quella strage è stata la strage di un popolo intero. È stato un ‘invito’ bestiale a far fare le valige a chi avesse voluto mantenere la propria identità. Quella strage, ancora oggi, produce un boato assordante nelle coscienze degli uomini e delle donne che vivono dentro la società civile e che...
Menu

Roma approva i fondi per la minoranza italiana

Il Comitato di Coordinamento per le attività in favore della Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia, riunitosi il 18 luglio presso l’Università Popolare di Trieste, ha approvato il Piano di attività per il 2016, come armonizzato e sistematizzato dall’Unione Italiana, e la ridestinazione di avanzi e risparmi sui fondi pregressi, recependo le proposte dell’UI. Ha commentato il presidente dell’UPT Fabrizio Somma: «Nonostante il ritardo di circa una decina di giorni rispetto lo scorso anno dovuto a nuove procedure burocratiche, che richiedono tempistiche diverse rispetto al passato, insieme all’Unione Italiana siamo riusciti ugualmente a far fronte all’attività...
Foto Ambasciatore Adriano Chiodi Cianfarani

L’ambasciatore d’Italia visita Cittanova e Rovigno

Venerdì 22 luglio l’ambasciatore d’Italia a Zagabria Adriano Chiodi Cianfarani, accompagnato dal console generale d’Italia a Fiume Paolo Palminteri, ha visitato Cittanova. Ad accoglierlo nella sede della Comunità degli Italiani sono stati la presidente Paola Legovich Hrobat e il presidente della Giunta Glauco Bevilacqua, il sindaco connazionale Anteo Milos, le esponenti della Giunta esecutiva dell’Unione Italiana Marianna Jelicich Buić e Rosanna Bernè e il direttore generale dell’Università Popolare di Trieste Alessandro Rossit. Ne è emerso il quadro di una Città di 4.500 abitanti con bilinguismo integrale, 600 iscritti alla CI, un ottimo rapporto tra amministrazione...
Img138.imageshack.us Img138 1701 02hh4

San Nazario in processione

Si è svolta nel pomeriggio di domenica 19 giugno a Borgo San Nazario, sul Carso triestino, una solenne processione con il busto di san Nazario, patrono di Capodistria, accompagnata dalla banda dell’ANVGD di Trieste. Successivamente il vescovo di Trieste mons. Gianpaolo Crepaldi e il parroco della parrocchia di “San Nazario” Lorenzo Pardi hanno concelebrato una messa solenne in onore del santo, allietata con alcuni canti religiosi dal coro dell’Associazione delle Comunità Istriane diretto dal M° David Di Paoli Paulovich. Dopo il rito sono stati distribuiti i tradizionali fiori di lavanda. Vi è stato quindi un rinfresco e un intrattenimento musicale folcloristico con la...
260px Padenghe Panorama

“Ultima Mularia de Pola”: Ritrovo a Padenghe dal 16 al 18 settembre

Si terrà dal 18 al 20 settembre 2016 al West Garda Hotel di Padenghe sul Garda (BS) il 29° Ritrovo dell’“Ultima Mularia de Pola”, aderente al Libero Comune di Pola in Esilio e coordinata da Roberto Giorgini. Venerdì 16 settembre si prevede al mattino l’arrivo e la sistemazione dei partecipanti, alle 13 il pranzo a buffet, il pomeriggio a disposizione, alle 20 la cena e, a seguire, quatro ciacole. Sabato 17 settembre si prevede alle 8 la colazione, alle 9 la partenza per la visita al parco “Natura viva” di Pastrengo (VR), alle 13 il pranzo a buffet, alle 16.00 la proiezione di filmati e la formulazione di proposte per il 30° Ritrovo (2017), alle 18 la messa, alle 20.30 il...
20564099

70° anniversario della strage di Vergarolla e 100° del martirio di Nazario Sauro a Pola

Il 18 agosto 2016 a Pola la locale Comunità degli Italiani e il Libero Comune di Pola in Esilio, in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a Fiume, commemoreranno gli anniversari di due tristi eventi accaduti in città: il 70° della strage di Vergarolla (18 agosto 1946) e il 100° del martirio di Nazario Sauro (10 agosto 1916). Alle ore 10.30, nel Duomo di Pola, mons. Desiderio Staver inizierà la celebrazione della santa messa in lingua italiana. Al termine verranno deposte corone ai piedi del cippo nell’attiguo Largo Vittime di Vergarolla. Successivamente verrà deposta una corona sul cippo di quella che fu la tomba della Medaglia d’oro al valor militare Nazario Sauro,...