Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
September 27th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

65958905

Adelaide Ristori, grande attrice di origine capodistriana

L’attrice italiana più famosa dell’Ottocento nacque a Cividale del Friuli il 29 gennaio 1822. Ma l’artista è in parte anche una figlia illustre di Capodistria, dove era nato il padre 

C’è stato un tempo in cui Capodistria ha considerato come una gloria anche un po’ sua Adelaide Ristori, artista fra le più blasonate della sua epoca, prima attrice italiana a recitare in America, e che in occasione del suo ottantesimo compleanno – nel 1902 – ricevette migliaia di messaggi di auguri da tutto il mondo e la visita del re Vittorio Emanuele III. Nata “per caso” a Cividale del Friuli, Adelaide, da Antonio Ristori di Capodistria e dalla ferrarese Maddalena Pomatelli, due modesti comici di terz’ordine, così dicono le fonti, che si trovavano a recitare a Cividale con una compagnia di giro. Come ricorda Aldo Cherini in uno dei suoi preziosi libretti sulla storia di Capodistria, il Teatro Sociale assume il nome di “Adelaide Ristori” il 31 ottobre 1906, poco dopo la scomparsa dell’attrice, avvenuta a Roma alcune settimane prima. “Nell’occasione vengono scambiati telegrammi col marito marchese Giorgio Capranica del Grillo. Pur nata a Cividale la celebre artista ha manifestato sempre interesse per Capodistria, dove il padre era nato”, scrive Cherini. Ed è il febbraio del 1908 quando, annota ancora l’autore, “ha luogo in Teatro un trattenimento per la raccolta di fondi destinati al monumento ad Adelaide Ristori, in costruzione a Cividale”. La serata vede un buon afflusso, e il professor Celso Osti, designato a pronunciare una commemorazione, “ricorda anche episodi di vita come la visita dell’attrice fatta nel 1854 per vedere il luogo natio del padre, ospitata dal notaio Biscontini”.

Venendo ora alle celebrazioni del bicentenario, Cividale, orgogliosa di aver dato i natali a un così illustre personaggio, ricorderà l’artista (e la donna, l’imprenditrice, la patriota impegnata nella causa dell’indipendenza italiana) con un intero anno di iniziative, al via oggi nella ricorrenza esatta dell’anniversario con una cerimonia e uno spettacolo che rievocherà stasera al Teatro Ristori la famosa tournée denominata “Il giro del mondo”, intrapreso dalla Ristori nel 1874: oltre venti mesi di viaggio, la più grandiosa mai compiuta da una compagnia teatrale.

Manifestazioni si svolgeranno anche a Genova, promosse dal Museo Biblioteca dell’Attore, dove si conserva il suo ricco archivio.

Ornella Rossetto

Fonte: Radio Capodistria – 29/01/2022

 

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×