Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 27th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Sarajevo Primi Del Novecento

L’esercito italiano in difesa degli Ebrei di Bosnia (1941-’43)

La presente ricerca si basa su una tesi di laurea di Marica Dukic, dal titolo Gli ebrei della Bosnia ed Erzegovina e la loro letteratura nel XX secolo, discussa all’ateneo friulano nell’anno accademico 2014-2015. Relatrice di tale originale indagine è stata la professoressa Natka Badurina, dell’Università degli studi di Udine, Corso di Laurea in Lingue e Letterature straniere. La laureanda si è avvalsa della recente letteratura sul campo in lingua bosniaca, come è per l’autore Jakov Danon, col suo: Memoari na holokaust Jevreja Bosanske Krajine, del 2010. Siamo onorati di pubblicare nel blog, con qualche integrazione, la parte riferita alla Shoah della sua tesi. La...
CRS Rovigno

La storia d’Istria, Fiume e Dalmazia in saggi e contributi scientifici

Presentati al Centro di ricerche storiche di Rovigno il 51.esimo volume degli «Atti» e l'81.esimo numero de «La Ricerca» Presentati presso il Centro di Ricerche storiche di Rovigno gli ultimi numeri degli “Atti” e de “La ricerca”. Ad aprire la conferenza stampa il direttore del Centro, Raul Marsetič, che ha ricordato che i volumi sono stati realizzati grazie ai fondi del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica italiana – Direzione Generale per l’Unione Europea. La parola quindi a Rino Cigui, del comitato di redazione degli “Atti”, la cui presentazione, ha sottolineato, “è certamente l’appuntamento storiografico...
IMG 20220621 WA0039

“La Primavera di Zagabria” soffocata da Tito e ignorata dall’Occidente

Nella Zagabria del 1971, sospesa tra la Jugoslavia di Tito e un nuovo sentimento indipendentista, due giovani si incontrano all’università e si innamorano. Spinti dal desiderio di libertà e di democrazia, seguono l’onda delle proteste studentesche e la guida di politici riformisti che promettono cambiamenti. Sono due personaggi immaginari, due innamorati che vivono la primavera della loro esistenza e in un gioco di specchi riflettono la vita dei personaggi veri che hanno animato quel movimento. La Primavera di Zagabria come quella di Praga, con la consapevolezza di vivere in una dittatura e quell’anelito di libertà, quella spinta a volersi ribellare a qualunque...
Premiazione Bracco Teatrino Fondazione

Milano ha ricordato Fulvio Bracco insieme all’Anvgd

Milano ricorda FULVIO BRACCO e OTTAVIO MISSONI due grandi figure dell'imprenditoria milanese nel campo della moda e dell'industria farmaceutica, accomunati dall'essere italiani nati tra Dalmazia e Venezia Giulia, e aver conosciuto fin da bambini il dramma di una terra di confine contesa e martoriata. Il Comune di Milano ha voluto che fossero ricordati contribuendo a realizzare due appuntamenti inseriti in MILANO È MEMORIA, il palinsesto di eventi nato nel 2017 per riflettere e non dimenticare momenti e persone che hanno segnato la storia della città e del nostro Paese. E il 21 giugno, nella splendida cornice offerta dal Teatrino di Fondazione Bracco, si è svolto l’incontro...
Egea Haffner Oggi E Ieri

Il Museo Egea di Fertilia festeggia un anno d’esistenza

  Egea Haffner, la protagonista della celeberrima fotografia della bambina con la valigia divenuta l’icona dell’esodo giuliano dalmata, grazie all’esposizione della sua foto, ha fatto visita ieri in occasione del primo anniversario della sua fondazione, al Museo dell’esodo di Fertlia, in Sardegna, che porta il suo nome. Un progetto in perenne evoluzione che, partendo da un padiglione museale denominato “Ex officine” si estende quindi alla “Città di Fondazione di Fertilia” e alla sua variegata comunità, composta da donne e uomini giunte negli anni da luoghi diversi. Infatti oltre ai sardi si sono ritrovati in questo luogo in tempi e per motivi diversi i coloni del...
Adriana Ivanov Omaggia Il Libero Comune Di Pola In Esilio Dalmatitaliani

Il Libero Comune di Zara in Esilio omaggia il Libero Comune di Pola in Esilio

L'Assessore alla Cultura dell'Associazione Dalmati Italiani nel Mondo - Libero Comune di Zara in Esilio, Prof.ssa Adriana Ivanov Danieli, ha omaggiato con la targa dalmata l'Associazione Italiani di Pola e dell'Istria - Libero Comune di Pola in Esilio. In occasione dell'”Incontro culturale” dell'AIPI - LCPE è stato presentato il libro “ISTRIA FIUME DALMATIA LANDS OF LOVE” di Adriana Ivanov Danieli nella traduzione in inglese generosamente realizzata dal sodalizio polesano con Jennifer Clark Messina. Nel corso dell’Assemblea l’Assessore ho portato, a nome del Sindaco Toni Concina, il saluto del Libero Comune di Zara in Esilio, Associazione Dalmati Italiani nel Mondo e...
Diana Fulvio Bracco Sede Lambrate

Da Neresine a Milano: l’Impresa di Fulvio Bracco

Costretto a lasciare la Dalmazia a soli 18 anni con il padre Elio e tutta la famiglia a causa dei loro ideali patriottici, l’esule Fulvio Bracco è diventato a Milano un capitano dell’industria italiana e un grande mecenate. Il Gruppo Bracco festeggia quest’anno il 95° anniversario della sua nascita. Nell’ambito delle iniziative per celebrare questo traguardo, martedì 21 giugno alle ore 18.00 è stato organizzato in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (ANVGD), un evento che sarà trasmesso in diretta streaming sui canali di Fondazione Bracco, interamente dedicato alla figura del Cav. Lav. Fulvio Bracco, papà di Diana, attuale Presidente e CEO...
Pericle Camuffo Gino Brazzoduro Irci Luglio

Gino Brazzoduro: «I confini attraversano ogni comunità»

 I saggi raccolti nel volume di Pericle Camuffo pubblicato dall'IRCI intendono fissare un punto di partenza per la ricostruzione della complessa e ricca personalità intellettuale del grande fautore del dialogo.  “Valorizzare il personaggio e fare in modo che più persone possano conoscerne il lavoro, questo è l’impegno dell’IRCI ed è questa la motivazione per sostenere studi e pubblicazioni su Gino Brazzoduro, come questo volume di Pericle Camuffo, che affronta il concetto di confine”, ha avuto modo di esprimere in apertura Piero Delbello, direttore dell’IRCI. “Per una moderna cultura di frontiera” è infatti il sottotitolo di un volumetto che racconta le importanti...
Didacta Firenze 200522 Spazzali

Ripercorrere la storia, far riVIVERE i ricordi

Alla Fortezza da Basso di Firenze si è conclusa la quinta edizione di FIERA DIDACTA ITALIA, che si riconferma come l’appuntamento annuale di riferimento sul futuro e l’innovazione del mondo della scuola in Italia. La mostra chiude con una crescita del numero degli eventi (893 in totale), degli espositori e dei giornalisti accreditati rispetto all’edizione 2019 (l’ultima in presenza prima dello stop per la pandemia), facendo registrare oltre 19.000 visitatori. In tale cornice, grande successo ed interesse di pubblico ha riscosso il percorso CROSS_MEDIALE organizzato dal Tavolo di Lavoro Ministero dell’Istruzione – Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati,...
Damir Grubisa Diario Diplomatico Oltre

Il diario diplomatico di Damir Grubiša, ex ambasciatore croato in Italia

Politologo ed ex ambasciatore di Croazia in Italia, Damir Grubiša ha raccontato nel volume "Diario diplomatico" indiscrezioni e retroscena della politica croata. Terminato nel 2017 il suo mandato di ambasciatore della Repubblica di Croazia in Italia, Damir Grubiša, politologo di fama, ha scritto un diario sulla sua esperienza. È uscito così “Diario diplomatico-un fiumano a Roma” (è nato a Fiume, di madre italiana e padre croato), edito dalla casa editrice Gammarò con un titolo e sottotitolo ispirati al suo predecessore, l’istriano Drago Kraljević, ambasciatore a Roma dal 2000 al 2005, ma con un taglio, tuttavia, molto diverso: più riservato quello di Kraljević rispetto al...

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×