Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
March 4th, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Storia Di Fiume In Croato

Tradotta in croato “Storia di Fiume” di Stelli

All’insegna di un dialogo culturale sorto sin dal 1990 tra la Società di Studi Fiumani e la città di origine Fiume (in croato Rijeka), la “Storia di Fiume: dalle origini ai giorni nostri” (Biblioteca dell’Immagine, Pordenone 2017) di Giovanni Stelli (Presidente della Società di Studi Fiumani) è da oggi disponibile in lingua croata con il titolo di “Povijest Rijeke: od nastanka do naših dana”.

La traduzione è a cura del Prof. Damir Grubiša (già Ambasciatore della Repubblica di Croazia a Roma), la prefazione reca in calce la firma di Melita Sciucca (Presidente della Comunità degli Italiani di Fiume) ed i promotori dell’iniziativa editoriale  sono la Comunità degli Italiani (anche in qualità di editore), il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Unione Italiana, l’ Università Popolare di Trieste, l’Ufficio della Repubblica croata per le minoranze, il Consiglio della minoranza italiana per la Regione Litoranea montana, il Comune di Fiume/Grad Rijeka e la Società di Studi Fiumani (Roma).

Oltre a questo importante evento editoriale, segnaliamo che è in arrivo a fine gennaio 2021 il numero 43/2021 di “Fiume. Rivista di studi adriatici”, organo ufficiale della Società di Studi Fiumani, rifondata a Roma dopo l’esilio. Tale pubblicazione scientifica viene stampata interrottamente dal 1952, dal 2005 col contributo della L. 72/2001 e sue modifiche, con il sostegno pertanto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali  e per il Turismo.

Dopo il nr. 42 della rivista “Fiume” ( numero speciale interculturale) uscito nel dicembre 2020, a fine gennaio 2021 perverrà quindi il nr. 43 ai soci e a coloro che ne faranno richiesta alla c.a. dr. Marino Micich all’email info@fiume-rijeka.it

Questo nuovo numero di “FIUME” contiene numerose novità storiografiche nella terza e ultima puntata del saggio storico “Fiume nel secondo conflitto mondiale e immediato dopoguerra (1944- 1946)” (71 pagine) a cura di Marino Micich: le cifre delle vittime civili a Fiume e dintorni, le distruzioni delle fabbriche in seguito ai  bombardamenti aerei anglo-americani,  l’eccidio di oltre 600 fiumani a guerra finita,  le prove documentate dell’assassinio degli autonomisti fiumani orchestrato dall’OZNA, le cifre dell’esodo degli italiani da Fiume e tante altre informazioni documentate.

Rilevante anche il saggio del Prof. Pierluigi Guiducci (accademico, docente di Storia della Chiesa presso la Ecclesia Mater – Pontificia Università Lateranense ed altri istituti) “La questione religiosa nel secondo dopoguerra”; inerente le persecuzioni del clero e dei religiosi in Istria e nell’area balcanica.

Segnaliamo, inoltre, una rassegna a cura di Patrizia C. Hansen “Cento anni dall’Impresa di Fiume nella recente storiografia e nei media italiani”, un saggio storico di Donatella Schürzel “Rovigno d’Istria, dalla seconda metà dell’800 alla fine della Grande Guerra”, la testimonianza su “Fiume 3-4 maggio 1945” di Rodolfo Decleva e le importanti recensioni dei libri di Giuseppe de Vergottini (a cura di Lorenzo Salimbeni) e di Davide Rossi (a cura della redazione) su temi dannunziani . Nel Notiziario vengono, infine, riportati  gli importanti convegni di studio e le collaborazioni con le Università e il mondo della scuola realizzati dalla Società di Studi Fiumani.

 

Documentario "Altrove. Viaggi di un'anima"

Progetto Perle del Ricordo

×