Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
January 20th, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Sergio Katunarich

Un pensiero per Padre Sergio

L’11 maggio 2015 moriva a Gallarate, all’età di 92 anni, Padre Sergio Katuranich, un prete gesuita, fiumano, orgoglioso della sua fiumanità, sulla quale ha scritto diversi libri, uno dei quali “Frammenti di vita fiumana” il caso ha voluto che lo leggessi in questi giorni. Il 14 maggio avrebbe avuto il suo funerale. Colgo l’occasione per ricordarlo. Io purtroppo ho potuto trovarmi con lui soltanto una sera, a cena, la volta che venne a Roma, al Villaggio Giuliano, e con Luca Muscardin, del cui padre Luciano, il grande dermatologo padre Katuranich fu molto amico sin da ragazzi, e Marino Micich andammo a mangiare al Nuraghe. Parlammo tanto. Padre Katuranich è stato il fondatore del Gruppo Ecumenico Cristiano Ebraico, un centro studi e di documentazione molto attivo per il dialogo interreligioso. Ricordo che gli dissi di essere interessato all’ebraismo e gli chiesi consigli sui libri da leggere. Avevo in mente libri misterici. Invece taglio’ corto. Comincia dalla Bibbia, mi disse. D’allora non l’ho più visto. Ma l’altra sera, non so da cosa spinto, andai in cerca nella mia libreria dei suoi libri che non avevo ancora letto. Trovo “Frammenti di vita fiumana”, la sua autobiografia, straordinaria, che comincio a leggere con sempre maggiore interesse, ricca com’è di esperienze che lo porteranno a Dio dopo un lungo percorso di avvicinamento che aveva contemplato anche il marxismo e la militanza comunista, che abiuro’ quando venne “a sapere troppe cose che mi offendevano sui metodi dei comunisti per convogliare la gente sotto le loro bandiere”. Bisognerà che i fiumani facciano qualcosa per ricordarlo.

Diego Zandel