Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 14th, 2024
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Regione Istriana Capra

I comuni della regione uniti per salvare la capra istriana

Nell'attesa che si faccia avanti la diaspora istriana alla quale l'iniziativa è rivolta in primo luogo, sono città della penisola quelle che hanno firmato l'atto di adozione a distanza della tipica capra istriana. È rimasta fuori solo Pisino mentre vi hanno aderito Umago, Buie, Cittanova, Parenzo, Rovigno, Dignano, Pola, Albona e Pinguente i cui rappresentanti per l'occasione si sono dati appuntamento al Centro gastronomico educativo sul Colle San Michele presso il capoluogo regionale. L'atto di iscrizione comporta la donazione di 500 euro a testa di cui il 70% andrà a favore degli 8 allevatori registrati nella regione e il rimanente 30% finirà nelle casse del Fondo per il rilancio...
Fenice Go 2025 Scuole Veneziane

I bambini veneziani cantano l’Inno alla Gioia per Go!2025

21 classi di scuola primaria di 11 istituti comprensivi presenti in 8 territori veneziani sono state ammesse al concorso #GO2025FENICE per la Capitale europea della Cultura 2025 Nova Gorica Gorizia. Il progetto vede capofila il Comune di Venezia insieme all'Associazione ZPGŠ delle scuole di musica del litorale sloveno e al Teatro La Fenice di Venezia. Il progetto transfrontaliero è finanziato dal programma Interreg Italia-Slovenia, Fondo per piccoli progetti GO! 2025. Ecco tutte le scuole partecipanti. A Venezia l'Istituto Morosini con la 4B Zambelli, Diaz 4A e 4B, l'Istituto San Girolamo con la 4 Diedo, l'Istituto San Giuseppe con la 4 e l'Istituto Cavanis con la 4A. Al Lido di...
Fiume Bandiera

Il ritorno culturale degli esuli a Fiume

“La casa è dove si trova il cuore”, ha scritto Franco Papetti, presidente dell’Associazione Fiumani Italiani nel Mondo, citando lo scrittore e scienziato Gaio Plinio Secondo, conosciuto come Plinio il Vecchio, una frase che continua a farci riflettere da duemila anni. Quale il suo significato per lei oggi, presidente? “Trasmette un concetto semplice e coinvolgente ovvero che la casa non è solo un luogo fisico fatto di mattoni, muri e di un tetto, ma anche un impasto di emozioni e pulsioni che affondano nel nostro essere più profondo, il luogo dove ci sentiamo sicuri, dove troviamo la nostra dimensione ideale, dove abbiamo creato un ambiente a cui siamo emotivamente legati, un...
MISSONI

Missoni: stilista, atleta ed esule dalmata

Atleta, stilista, artista. Ottavio Missoni, detto Tai è stato anche Sindaco del Libero Comune di Zara in Esilio. Un esule, ma non un revanscista, piuttosto un pacificatore, voleva che la storia fosse conosciuta e ricordata come monito per le nuove generazioni. Per gli abitanti di Sumirago (VA) la griffe fondata da Missoni è un vero e proprio simbolo, un'azienda che dà lavoro a 250 persone in un paese di poco più di 6000 abitanti, finanziando anche diverse attività sportive. Il sessantesimo Podcast di Ritratti, la serie realizzata dalla redazione online del quotidiano La Verità, è dedicato a lui e alla sua storia e può essere ascoltato a questo...
Museo Diego De Henriquez Bombardamento Trieste 10 Giugno 1944

Trieste ricorda le vittime del bombardamento angloamericano del 10 giugno 1944

La Sezione di Trieste dell'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra organizza la cerimonia di Commemorazione dell'80esimo Anniversario del Bombardamento di Trieste, che si terrà il giorno 10 giugno 2024 dalle ore 10, a partire dal piazzale della chiesa di Campo San Giacomo, a Trieste. «In un momento così significativo per la nostra comunità, desideriamo stringerci idealmente alle vittime di quel tragico evento e ai loro familiari, rinnovando il nostro impegno a custodire la memoria e a trasmettere alle future generazioni il valore della pace e della libertà» dichiarano gli organizzatori. La cerimonia assume un'importanza ancora più profonda nel contesto attuale, segnato da...
Ci Albona Martinuzzi Raduno Esuli 2024

49° raduno degli albonesi esuli e rimasti

Pure il 50º Raduno degli albonesi si terrà, molto probabilmente, ad Albona. Lo ha confermato Giulia Millevoi, presidente della Società operaia di mutuo soccorso (SOMS) “Onorato Zustovich”, associazione degli esuli albonesi con sede a Trieste, durante il programma tenutosi nei giorni scorsi nel Teatrino della Comunità degli Italiani “Giuseppina Martinuzzi” nell’ambito della 49ª edizione dell’incontro. Quest’ultima si è conclusa ieri e ha compreso, nel corso del fine settimana, pure una visita dei partecipanti ad Arsia e al percorso dell’ex miniera Carlotta aperto alle visite turistiche. Risale al 2012 la prima edizione del Raduno tenutasi ad Albona, che da allora,...
La Voce Di Fiume 05 06 2024 Copertina

Nuovo numero del bimestrale “La Voce di Fiume”

Può essere consultato online oppure scaricato in formato PDF il numero di maggio-giugno 2024 de La Voce di Fiume, testata dell'Associazione Fiumani Italiani nel Mondo Libero Comune di Fiume in Esilio: http://www.lavocedifiume.com/wp-content/uploads/2024/05/LaVoce_maggio-giugno2024.pdf Ampio spazio è dedicato al programma e agli eventi dell'imminente raduno di San Vito che si svolgerà a Fiume in occasione della festa patronale. Supplemento... gustoso con il ricettario fiumano. Vengono inoltre presentate le candidature e le modalità di voto per il rinnovo degli organi sociali. Articoli, approfondimenti ed anticipazioni di future iniziative non mancano, come si piò evincere dal...
Festival Istroveneto Logo

Festival dell’Istroveneto: i vincitori del concorso

Sono 92 i lavori che sono pervenuti al concorso letterario, rispettivamente 38 nella categoria pici, 47 in quella dei medi e 7 nei grandi. La giuria ha analizzato i lavori anonimi e per ogni gruppo ha premiato i tre migliori elaborati. Per i pici il primo premio è stato assegnato a Ria Tiani della SEI Benussi di Rovigno, con la storia “Pici brividi”, mentre Tea Disiot, della SEI “Edmondo De Amicis” di Buie, ha conquistato il primo posto nella categoria medi con la poesia “La dislessia”. Infine, nella categoria grandi del concorso letterario ha trionfato Flora Marić della SMSI Rovigno, con la poesia “Par ieri”. Per quanto riguarda il concorso video sono pervenuti...
Crsr Ingresso

Il Centro di Ricerche Storiche di Rovigno è sempre più dinamico

Nei giorni scorsi, presso il Centro di ricerche storiche di Rovigno, istituto che si prefigge di essere un punto di riferimento per la tutela dell’identità nazionale italiana nell’area d’insediamento storico della CNI, si è svolto l’incontro tra il direttore dell’istituto Raul Marsetič e il presidente dell’Unione Italiana Maurizio Tremul. Durante il cordiale incontro, Raul Marsetič si è voluto soffermare in particolar modo sulle prossime attività editoriali promosse dal Centro e sulle novità inerenti la ristrutturazione e i nuovi allestimenti degli spazi attualmente in fase di realizzazione nella sede del Crs. Nel prosieguo della visita, il presidente dell’UI...
Adp 05 2024 Copertina

È uscita L’Arena di Pola di maggio 2024

Puntuale, ecco il numero di maggio de L'Arena di Pola. Finestre sulla storia, aperte sulle caleidoscopiche tessere di un mosaico esistenziale in continua composizione: fra eventi di ieri, attualità di oggi e progetti per domani, con un auspicabile crescente coinvolgimento delle nuove generazioni. Ancora una volta abbiamo affidato alle immagini della prima pagina la sinossi di quelle successive e del loro contenuto: nel segno della pace, motto 2024 del 95° raduno degli Alpini, provenienti un po' da ogni dove nel mondo e di tutte le età; con la partecipazione di successo al Salone del Libro di Torino; con gli studenti in viaggio premio nei territori del NE adriatico e l'incontro...