Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
April 2nd, 2020
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

35188

I ringraziamenti di Mattarella a Coordinamento Adriatico

In occasione del Concerto celebrativo del Giorno del Ricordo 2020, svoltosi domenica 9 febbraio presso la Cappella Paolina del Quirinale, il Prof. Giuseppe de Vergottini (Presidente di Coordinamento Adriatico APS) ed il Prof. Davide Rossi hanno fatto parte della delegazione di rappresentanti delle Associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati che ha incontrato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. In tale circostanza i due rappresentanti di Coordinamento Adriatico hanno donato al Capo dello Stato i tre tomi che compongono l'ultima opera realizzata da CA Il Territorio Adriatico. Orizzonte storico, geografia del paesaggio, aspetti economici, giuridici e artistici,...
TerrAdr Copertina

Il territorio Adriatico

Un’opera poderosa, frutto del lavoro di accademici e ricercatori che si sono adoperati in maniera interdisciplinare al fine di fornire un quadro il più esaustivo possibile di ciò che rappresenta “Il territorio adriatico. Orizzonte storico, geografia del paesaggio, aspetti economici, giuridici e artistici”. Tale pubblicazione in tre sostanziosi volumi è stata realizzata grazie al contributo della L. 72/2001 dall’Associazione Coordinamento Adriatico e data recentemente alle stampe dalle prestigiose Edizioni Scientifiche Italiane di Napoli. Ideata dal prof. Giuseppe de Vergottini, l’opera si è poi concretizzata coinvolgendo una cinquantina di autori, i quali hanno fornito il...
Copertina TerritorioAdriatico

Il territorio Adriatico

L'Associazione “Coordinamento Adriatico” in concorso con la prestigiosa casa editrice E.S.I. di Napoli (Edizioni Scientifiche Italiane) ha dato alle stampe una pubblicazione in tre volumi dal titolo “Il territorio Adriatico. Orizzonte storico, geografia del paesaggio, aspetti economici, giuridici e artistici”. Un complesso di quasi 1.500 pagine, dal taglio multidisciplinare e che ha visto coinvolti oltre quaranta studiosi. La curatela e il coordinamento di questo cospicuo gruppo di lavoro si devono a Giuseppe de Vergottini, Emanuele Bugli, Guglielmo Cevolin, Davide Lo Presti, Valeria Piergigli, Davide Rossi, Ivan Russo e Giorgio Federico Siboni. Le sezioni in cui è articolata...