Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
August 14th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Stazione Trieste E Porto Vecchio

La ferrovia e lo sviluppo del Porto Vecchio di Trieste

Le salve dei cannoni delle navi ancorate nella rada di Trieste rimbombano nella Piazza del Macello, oggi Piazza Libertà. Una variegata folla di operai dalla periferia, borghesi dal centro cittadino e contadini dal Carso affollano le arcate della nuova Stazione ferroviaria. Il vociare del popolino serpeggia nell’aria, scintilla di anticipazione e fermento. Quando le lancette degli orologi da taschino che ticchettano nelle tasche dei borghesi in attesa segnano le 10.30, un fischio penetra nell’aria, seguito dall’aleggiare di un fumaiolo e dall’ansito vaporoso di un treno in arrivo. È il primo, storico, convoglio che viaggi sulla Ferrovia Vienna-Trieste. L’imperatore d’Austria...
01 1206 Trieste

Trieste porta multiculturale d’Europa

Letteratura, politica e storiografia anglosassoni hanno tradizionalmente guardato con interesse e curiosità a Trieste, non solo come snodo geopolitico ("Da Stettino nel Baltico a Trieste nell’Adriatico una cortina di ferro è scesa attraverso il continente" denunciava Winston Churchill il 5 marzo 1946), ma anche come città multiculturale. Appendice estrema d'Italia, sbocco al mare della Mitteleuropa e avamposto verso i Balcani, il porto giuliano è stato ad esempio oggetto di studio dello storico Neil Kent, il quale gli ha dedicato il saggio "Trieste. Adriatic emporium and gateway to the heart of Europe" (Hurst, Londra 2011)....
Bertolotti Confine Orientale

Fiume e Trieste, storia di di due porti franchi

Sabato sera all'insegna della cultura quello del 24 luglio presso la Casa del Console di Calice Ligure dove, alle ore 21:00, l'appassionata di storia e di scrittura Elisabetta Bertolotti presenterà il suo ultimo libro "Il confine orientale tra Fiume e Trieste - Storie di due porti franchi", edito da Prospettiva. Si tratta di un breve saggio divulgativo che a partire approfonditamente dalla prima metà del 18esimo secolo, quando le due città mitteleuropee divennero per volere asburgico due porti franchi, conduce al secondo dopoguerra in quella che si può senza ombra di dubbio definire una delle regioni italiane di confine tra le più pregne di storia, spesso molto...

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×