Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 25th, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

TerrePerse

“Terre perse”, l’ultimo libro di Ulderico Bernardi

Da oggi, sabato 12 giugno, potrà essere acquistato anche in abbinamento con Il Piccolo di Trieste ed altri quotidiani del Nordest il volume di Ulderico Bernardi “Terre perse. L’amputazione della Venezia Giulia dall’8 settembre al 10 febbraio 1947” (Biblioteca dei Leoni, Villorba 2021) realizzato in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia ed il Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata (CDM). L’illustre sociologo, emerito dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e spesso coinvolto nelle iniziative dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, stava lavorando alle bozze di questo suo...
Labaro Reggenza AMS OK

Fiume, la città di vita cento anni dopo

Il 24 maggio 1915 il Regno d'Italia entrava nella Prima Guerra Mondiale con una serie di rivendicazioni territoriali stabilite dal Patto di Londra riguardanti il Trentino, la Venezia Giulia e la Dalmazia. Fiume avrebbe dovuto costituire il residuo sbocco all'Adriatico di un Impero austro-ungarico ridimensionato e privato di Trieste, il suo principale scalo marittimo. L'irrompere sulla scena politica del principio di autodeterminazione dei popoli, l'implosione della duplice monarchia e la nascita del Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, le rivendicazioni di italianità da parte di Andrea Ossoinack (ultimo rappresentante del capoluogo del Carnaro al Parlamento di Budapest) e del Consiglio...
Norma17052021

17 maggio 1920, nascita di Norma Cossetto

In memoria di Norma Cossetto nel giorno della sua nascita, lunedì 17 maggio alle ore 18:00 si svolgerà la videoconferenza in diretta FaceBook nella pagina ANVGD Venezia (https://www.facebook.com/ANVGD-Venezia-101632054936530/). L'iniziativa è a cura dell’ Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia VENETO e tra gli altri interverranno il Presidente dell'ANVGD Renzo Codarin ed il Presidente del Comitato 10 Febbraio Emanuele Merlino. L'ANVGD ha oggi ricordato la Medaglia d’Oro al Merito Civile alla memoria ed il Comitato 10 Febbraio le ha dedicato un manifesto. Le due associazioni, infatti, si battono assieme sul territorio nazionale per la divulgazione della...
Scemma Campioni

I grandi campioni giuliano-dalmati

L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia presenta COSÌ LONTANI COSÌ VICINI ADALBERTO SCEMMA RACCONTA LE STORIE DEI GRANDI CAMPIONI GIULIANO DALMATI Sono tutti grandi campioni, gente di sport, abituata alla fatica, al sacrificio e al successo. Vengono tutti da un incantato lembo di terra, baciato dal sole e dal mare, ma mortificato dalla storia, da patti sciagurati e dalla dolorosa esperienza di un esilio. Tutti loro hanno onorato le radici della loro terra, tutti loro, così lontani eppure idealmente sempre così vicini alle loro radici, hanno onorato lo sport nella sua massima espressione. Queste sono le loro...
Premio Tanzella

XVIII edizione del Premio Tanzella

Il Comitato Provinciale di Verona dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia bandisce il Premio Letterario “Gen. Loris Tanzella”, giunto al traguardo della sua XVIII EDIZIONE ricordando così la figura del Generale che in vita ha testimoniato, con il suo amor di patria ed encomiabile impegno, la causa giuliano-dalmata nella difesa dei diritti storici e morali delle popolazioni d’Istria, Fiume e Dalmazia. Il Premio Tanzella intende valorizzare e promuovere ricerche e scritti la cui finalità consiste nel recupero e nella trasmissione della memoria della storia degli esuli giuliano-dalmati e della loro cultura, divulgandone in tal modo la conoscenza. ...
Buie 0010 Colonna Con Leone Di S.Marco

Il Leone di San Marco: simbolo nobile di identità culturale

Il Leone di San Marco fu elevato dagli esuli giuliano-dalmati a nobile simbolo identitario nel corso del doloroso esodo, avvenuto dopo l’occupazione jugoslava delle terre istriane, fiumane e dalmate. Ricordare la storia di tale emblema oggi, 25 aprile, festa di San Marco, significa voler testimoniare la persistenza di un’eredità storica e culturale, mantenutasi fedelmente in esilio ai fini di un rinnovato dialogo europeo con le terre di origine.   Origini e simbologia   Il virtuoso trinomio Leone-San Marco-Venezia, che si ritrova in parte nell’espressione dialettale “San Marco in forma de lion”, si è realizzato dopo un lungo e complesso processo storico. La...
Dante Adriaticus 120421

Primo convegno del progetto “Dante Adriaticus” dell’ANVGD

Si è svolta lunedì 12 aprile la teleconferenza “Dante Adriaticus. Letteratura, arte e storia nel segno di Dante Alighieri e dell’italianità nell’Adriatico orientale”, evento inaugurale del ciclo di iniziative “Dante Adriaticus” che l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia realizzerà nel corso di questo 2021 centenario dantesco: l’auspicio è di poter realizzare a settembre ed ottobre le successive iniziative in presenza a Verona, Pola e Roma, nel rispetto di quelle che saranno le vigenti disposizioni anti-Covid. Sessione del mattino http://www.youtube.com/watch?v=tvwqmRcsJlE Introduce e modera Lorenzo Salimbeni Responsabile comunicazione Associazione...
Dante Adriaticus 120421

Letteratura, arte e storia nell’Adriatico orientale nel segno di Dante Alighieri

Si svolgerà lunedì 12 aprile la teleconferenza “Dante Adriaticus. Letteratura, arte e storia nel segno di Dante Alighieri e dell’italianità nell’Adriatico orientale”, evento inaugurale del ciclo di iniziative “Dante Adriaticus” che l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia realizzerà nel corso di questo 2021 centenario dantesco. Il comitato scientifico e la segreteria organizzativa di questo progetto, finanziato dalla Legge 72/2001, si sono costituiti all’interno del Comitato provinciale di Roma dell’A.N.V.G.D.: l’auspicio è di poter realizzare a settembre ed ottobre le successive iniziative in presenza a Verona, Pola e Roma, nel rispetto di quelle che...
Occhi Mediterranei Copertina

Presentazione di “Occhi mediterranei”

Questa presentazione di Christophe Palomar - Dario Fertilio - Rosanna Turcinovich Giuricin, Occhi mediterranei, Pendragon, Bologna 2019, realizzata a cura del comitato provinciale di Gorizia dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD), rientra nel progetto del Comune di Gorizia e della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia dal titolo "I giovani sulle tracce della memoria ", ed è pertanto preceduta da una parte didattica (25 minuti) che attraverso cartine geografiche e immagini preparate dalla Presidente del comitato prof.ssa Maria Grazia Ziberna - docente di Lettere in un Istituto superiore - permetterà anche agli studenti di seguire e comprendere con facilità le...
Santin Sigillo Trecentesco Trieste

Santin defensor civitatis di Trieste

Il Piccolo nasce a Trieste per tenere vivi i sentimenti della cultura italiana nel contesto dell’Impero Austro-Ungarico con un indirizzo liberale. Ai tempi il governo della diocesi di Trieste era retto da ecclesiastici proposti al Papa dall’Imperatore, come i Vescovi mons. Legat,Glavina, Nagl e Karlin. Caduto l’Impero nel 1918 e venuta l’Italia, Karlin chiese di essere trasferito dal territorio italiano e sarà poi nominato Vescovo di Maribor. Il primo Vescovo di Trieste e Capodistria sotto il Governo italiano sarà il piemontese Angelo Bartolomasi, già Vescovo castrense, che opterà per la diocesi di Pinerolo e lascerà la Cattedra a mons. Luigi Fogar, segretario...