Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
July 12th, 2020
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Foiba Di Basovizza 01

13 luglio a Trieste: una data importante, ma ancora tante questioni da risolvere

Nell’ambito del Consiglio nazionale dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia riunitosi martedì 30 giugno in videoconferenza, in maniera tale da consentire ai consiglieri provenienti da tutta Italia di partecipare nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie, è stato fra l’altro approvato un documento inerente l’imminente visita congiunta del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del suo omologo sloveno Borut Pahor a Trieste. Dopo aver focalizzato in precedenti comunicazioni l’attenzione sulla visita dei due Capi di Stato al Monumento Nazionale della Foiba di Basovizza, l’A.N.V.G.D. ha inteso fare propria una lettera aperta diffusa da Davide...
Fremm Schergat

Il capodistriano Schergat merita una nave a lui dedicata

Lascia perplessi la vendita all’Egitto di due fregate appena consegnate da Fincantieri allo Stato italiano. Una perplessità che va oltre la gestione dell’operazione che “dimentica” di chiedere come minima contropartita al Cairo qualche notizia in più sulla fine di un nostro giovane connazionale, fatto che dimostra ancora una volta la debolezza della nostra diplomazia, questa volta al cospetto di una Nazione ben lungi dal rappresentare una superpotenza. Con queste premesse non deve sorprendere che a fare le spese di questa compravendita sia stata una fregata che porta il nome della Medaglia d'Oro al Valor Militare Spartaco Schergat, originario dell’agro capodistriano. Egli...
CValletti  21288

Gli esuli, sconcertati da Di Maio, vogliono incontrare Conte

L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, sconcertata dalla mancata attenzione prestata nei confronti delle questioni ancora aperte riguardanti gli esuli istriani da parte del Ministro degli Affari Esteri Di Maio durante la sua visita in Slovenia, chiede che una delegazione delle associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati possa incontrare il Presidente del Consiglio Conte. In occasione della cerimonia istituzionale del Giorno del Ricordo 2020 il Presidente Conte aveva espresso parole adeguate e dimostrato interesse per la risoluzione delle problematiche ancora da portare a compimento in termini di diritti negati ai connazionali costretti ad abbandonare Istria, Fiume...
Tende Esterno Ospedale S.giovanni Bosco

Prosegue la raccolta fondi dell’ANVGD Roma

In merito alla raccolta fondi promossa dal Comitato provinciale di Roma dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia per effettuare una donazione all'Ospedale L. Spallanzani di Roma, all'Ospedale da campo allestito dagli alpini di Bergamo e agli Spedali civili di Brescia, i tempi di raccolta sono stati prorogati sino a Venerdì Santo, il 10 aprile p.v., poiché sono giunte varie richieste in tal senso. Si chiede gentilmente a chi volesse ancora aderire di utilizzare l'IBAN indicato qui di seguito, anziché il precedente, in quanto ci consente più velocemente di effettuare la donazione. Vi preghiamo di indicare sempre la causale : Emergenza Corona virus Ospedale L.Spallanzani...
Tende Esterno Ospedale S.giovanni Bosco

La solidarietà degli esuli

L'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia ha aderito all'appello lanciato dal quotidiano "Il Giornale" effettuando una donazione di 5.000 Euro nell'ambito della raccolta fondi per il nuovo ospedale di Milano. Il Presidente nazionale dell'A.N.V.G.D. Cav. Renzo Codarin ha dichiarato: "La donazione è per Milano, che come altre città sta pagando un prezzo senza pari al Coronavirus. Lì vivono molti nostri fratelli esuli istriani, fiumani e dalmati e loro discendenti, che hanno ricevuto accoglienza nei tempi bui della storia". Ecco tutti i dati del conto su cui viene attivata la raccolta. Fondazione di Comunità di Milano Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana Onlus -...
Leone Di San Marco

L’impegno del Veneto per l’italianità adriatica

Una delegazione di alcune Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati ha incontrato il Presidente del Consiglio Regionale Veneto, On. Roberto Ciambetti, in occasione della chiusura della legislatura regionale. All’interno della delegazione erano rappresentate alcune tra le principali sigle dell’associazionismo della diaspora giuliano-dalmata: Renzo Codarin (Presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia), Roberto Biffis (del Comitato provinciale di Treviso dell’ANVGD, Alessandro Cuk (Vicepresidente vicario ANVGD e Presidente del Comitato provinciale ANVGD di Venezia), Coriolano Fagarazzi (Presidente del Comitato provinciale ANVGD di...
Red Land Dvd

Red land – Rosso Istria in versione ridotta per le scuole

Grazie al contributo dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Venice Film ha realizzato la versione ridotta per le scuole del lungometraggio "Red land - Rosso Istria". La Regione Veneto, con la sensibilità che la contraddistingue nell'affrontare le vicende della storia del confine orientale italiano, ha finanziato la distribuzione del filmato in formato dvd nelle scuole superiori del territorio. Le iniziative proposte nelle scuole e il significato dell’operazione di valorizzazione della memoria storica di quelle vicende sono stati presentati in occasione del Giorno del Ricordo 2020 a Dolo, al Cinema Italia, dall’assessore regionale all’Istruzione e Formazione Elena...
LaDdC DAaF

Tutelare la storia dell’italianità fiumana senza provocazioni

L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia si dissocia dalle iniziative provocatorie e non concordate a livello istituzionale ed ufficiale che hanno caratterizzato la giornata del centenario dell’entrata a Fiume di Gabriele d’Annunzio alla testa dei suoi legionari il 12 settembre 1919. L’A.N.V.G.D. ricorda e celebra tale ricorrenza attraverso convegni, pubblicazioni ed iniziative istituzionali, commemorando così l’italianità della città di Fiume, come espressa dalla dichiarazione di annessione all’Italia pronunciata dal Consiglio nazionale cittadino il 30 ottobre 1918 e che l’azione dannunziana intese concretizzare fino al tragico epilogo del Natale di sangue....
EsuliPola

L’Italia non vuole risarcire gli esuli

Matteo Ghergetta, presidente del Comitato provinciale di Milano dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, chiede giustizia per chi ha subito l'immane tragedia L'Italia non paga i suoi debiti a più di trentamila italiani. Dopo settant'anni, infatti, gli esuli giuliano-dalmati ancora aspettano che lo Stato li risarcisca per i beni perduti a causa dello spostamento dei confini dopo la Seconda Guerra Mondiale. Quelli che ne avrebbero diritto, secondo l'Associazione nazionale Venezia Giulia-Dalmazia, sarebbero infatti 36mila. «L'Italia ha perso la guerra, noi abbiamo perso tutto attacca Matteo Gherghetta, presidente del Comitato Milano della Anvdg . Le nostre radici...
Slide 2

Il coro di Pola a Venezia

Il Comitato provinciale di Venezia dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia insieme con il Comune di Venezia organizza a conclusione delle iniziative per il Giorno del Ricordo 2019 il concerto del coro "Lino Mariani" della Comunità degli Italiani di Pola sabato 9 marzo alle ore 18:00 presso la Chiesa di Sant'Angelo Raffaele a Venezia. Nella medesima Chiesa l'indomani, domenica 10 marzo, la messa delle 9:30 verrà accompagnata dal coro "Mariani". Programma di sala: Coro femminile Madrigale (N. Milotti) Canzone gondoliera (B. Cherubini – E. Rusconi) Il dolce paese (S. Endrigo) Coro delle zingarelle (G. Verdi) Accompagnamento al pianoforte: M° Branko Okmaca Dirige:...