Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
November 28th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

AdP 032022

Ecco l’Arena di Pola di marzo 2022

Cari Amici Lettori de L'ARENA DI POLA, cari Soci dell'AIPI-LCPE, Si sta delineando il 65° INCONTRO CULTURALE DEGLI ESULI A POLA e nel numero di marzo si possono trovare le anticipazioni del programma. Nelle pagine dell'Arena di Pola in distribuzione, come sempre, tantissimi sono gli argomenti trattati, nel rispetto dell'attualità e della cronaca, fra tradizione, storia, ricordi e cultura. Il sommario: • Zucchero e lacrime – il vissuto familiare fra le emergenze belliche di ieri e di oggi - di Tito Sidari • Ritrovare il futuro – il fondino del direttore • Ricordo, memoria, radici, origini – di Stefano Pilotto • La visita degli studenti del corso Origini al...
Bartolomeo Gianelli Dante Alighieri

La «Divina Commedia» in veste dialettale a Capodistria

In occasione del Dantedì e della fine dell’anno dantesco, con il quale è stato celebrato il settecentenario della sua morte, la Comunità degli Italiani “Santorio Santorio” di Capodistria ha reso omaggio al Sommo Poeta presentando la traduzione della Divina Commedia, corredata dal commento, in dialetto triestino. L’autore della monumentale opera, Nereo Zeper, dopo aver declamato il canto che racconta la storia del Conte Ugolino, ha ripercorso i quasi 25 anni passati “in compagnia di Dante” per conoscere a fondo il suo messaggio e soprattutto per trovare i termini e la metrica giusta per rendere nel vernacolo triestino le tre cantiche e le storie che esse raccontano. Un...
Esodo Simone Cristicchi

“Esodo” di Simone Cristicchi: un pugno allo stomaco e al cuore

Simone Cristicchi racconta gli anni dopo quel trattato di Pace, dell'esodo dei cittadini italiani (più di 300 mila anime) dalle terre, il viaggio a bordo del Tuscania, da una Yugoslavia che non li voleva ad un'Italia che non li voleva. Erano, come racconta l'attore e cantante, pescatori, artigiani  Un’ora e mezza di storia, senza sconti e senza ideologie. Senza parti da difendere, se non le storie, le tante storie piccole di tanta povera gente: esuli o infoibati, condannati ai campi di concentramento o costretti ad imbarcarsi, verso terre ostili. Un’ora e mezza di profonda emozione con un Simone Cristicchi davvero ancor più imponente e grande di quello che già è, eppure...
Magazzino 18 Fotocomposizione Anvgd Milano

I percorsi della memoria al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste

Un percorso di approfondimento storico sulla tragedia delle popolazioni giuliane, fiumane e dalmate, in collaborazione con la Lega Nazionale. “Ricordare per capire. Ricostruzione storica delle vicende del confine orientale” è il nuovo progetto dell’iniziativa “Giornate della Memoria e del Ricordo” finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Coinvolgere gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado cittadine nella conoscenza e nell’approfondimento dei temi legati alla Memoria e al Ricordo, questo l’obiettivo del progetto promosso dall’assessorato alle politiche dell’educazione e della famiglia che, con il coordinatore scientifico prof. Stefano Pilotto,...
Teatro Fenice Fiume Foto Voce Del Popolo

Il Teatro Fenice di Fiume, bello e sfortunato

Fiume è stata da sempre una fucina di culture ed espressioni culturali. Ne è prova, tra l’Ottocento e il Novecento, in risposta alle necessità dei cittadini, la trasformazione della realtà urbana, per l’eterogeneità dei palazzi e l’ammodernamento delle scelte architettoniche, dal Neoclassicismo allo stile secessionistico. In concerto con tutto ciò, nella seconda metà del XIX secolo, in seguito all’abbattimento del Teatro Adamich e in attesa della sua ricostruzione, l’imprenditrice Caterina Ricotti, “conosciutissima, buonissima donna” (Varietà), fece edificare un piccolo teatro in legno nel giardino della sua abitazione (in via S. Andrea 576), dall’aspetto alquanto...
FB IMG 1616662975287

I dalmati hanno commemorato la fondazione di Venezia

Dalmazia e Venezia, unite da secoli e secoli di storia. Nel giorno dell’Annunciazione ricordiamo il 25 marzo 421. La tradizione ci dice che la regina dell’Adriatico fondò il suo primo insediamento in un’isoletta più alta delle altre. Per questa caratteristica è stata chiamata Rialto, da Rivus Altus. A Rialto fu costruita la chiesa di San Giacometo grazie a Candioto (o Eutinoto) che fece voto dopo essere stato salvato da un incendio. Del 25 marzo 421, data cui si fa risalire la nascita di Venezia, si legge traccia nel Chronicon Altinate risalente al XI secolo e nei Diarii di Marin Sanudo del XVI secolo. Ieri, venerdì 25 marzo, alla Santa Messa celebrativa in Basilica di...
Dante Adriaticus

Il progetto Dante Adriaticus sul canale YouTube del CDM

In occasione del DanteDì 2022 ricordiamo che il canale YouTube del Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata ha raccolto in una playlist le registrazioni delle varie tappe del progetto Dante Adriaticus realizzato dal Comitato provinciale di Roma dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia in collaborazione con la Sede nazionale e grazie ad un contributo della L. 72/2001. Il Comitato scientifico composto da Donatella Schürzel, Eufemia Giuliana Budicin, Maria Grazia Chiappori, Lorenzo Salimbeni e Barbara Vinciguerra ha lavorato con l'obiettivo di ricordare che, al di fuori degli odierni confini, l’italianità autoctona...
Confine TLT

La Cassazione ribadisce l’inesistenza del Territorio Libero di Trieste

Di fronte al ricorso di un cittadino triestino che riteneva di non dover pagare le tasse allo Stato italiano in quanto usurpatore del Territorio Libero di Trieste, la Corte di Cassazione ha ribadito l'orientamento della precedente giurisprudenza, che ha già in altre occasioni affermato che, benchè previsto dal Trattato di Pace del 10 febbraio 1947, il T.L.T. non si è mai effettivamente realizzato e quindi è impossibile invocarne oggi l'esistenza. Il quotidiano di Trieste Il Piccolo nell'edizione del 22 marzo scorso ha illustrato la sentenza e dato la parola allo storico Patrick Karlsen ed all'esperto di Diritto europeo Fabio Spitaleri per ulteriori...
Associazione Partigiani Osoppo

Incontro tra la Lega Nazionale e l’Associazione Partigiani Osoppo

Si è recentemente svolto a Udine un incontro fra il Presidente della Lega Nazionale di Trieste, Paolo Sardos Albertini, e il Presidente della Associazione Partigiani Osoppo di Udine, Roberto Volpetti. L’incontro si è svolto alla presenza anche della professoressa Paola Del Din, la quale ha ricordato i rapporti che da lunghi anni intercorrono fra la storica Associazione patriottica triestina (che recentemente ha festeggiato il 130° anniversario della sua fondazione) e l’Associazione Partigiani Osoppo. L’incontro è stato l’occasione per un confronto sui programmi di attività che i due sodalizi portano avanti. "I contesti...
Il Dalmata Testata

“Il Dalmata” di marzo 2022 è online

Può essere consultato online ovvero liberamente scaricato in formato Pdf il numero di marzo 2022 de "Il Dalmata", mensile dell'Associazione Dalmati Italiani nel Mondo - Libero Comune di Zara in Esilio: cogliamo l'occasione per formulare i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Direttore Matteo Carnieletto, che intensifica così la sua collaborazione con l'associazionismo della diaspora adriatica. Collegamento al file de Il Dalmata 116c - Marzo 2022 Sommario: Toni Concina presenta  Matteo Carnieletto, nuovo Direttore IL DALMATA; Il dramma Europa - Matteo Carnieletto; In fuga dalla guerra: il dramma dei civili di Ucraina - Fausto Biloslavo; Rassegna stampa - Toni Concina,...

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×