Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
June 27th, 2022
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Bartolomeo Gianelli Dante Alighieri

La «Divina Commedia» in veste dialettale a Capodistria

In occasione del Dantedì e della fine dell’anno dantesco, con il quale è stato celebrato il settecentenario della sua morte, la Comunità degli Italiani “Santorio Santorio” di Capodistria ha reso omaggio al Sommo Poeta presentando la traduzione della Divina Commedia, corredata dal commento, in dialetto triestino. L’autore della monumentale opera, Nereo Zeper, dopo aver declamato il canto che racconta la storia del Conte Ugolino, ha ripercorso i quasi 25 anni passati “in compagnia di Dante” per conoscere a fondo il suo messaggio e soprattutto per trovare i termini e la metrica giusta per rendere nel vernacolo triestino le tre cantiche e le storie che esse raccontano. Un...
Affresco San Barbara Visinada

Dante, Giotto e la penisola istriana

L’arte istriana del tardo Duecento e di inizio Trecento propone una ricchezza di opere che presentano legami con la produzione dei grandi artisti dell’epoca Varie celebrazioni e importanti anniversari – come il settecentenario dantesco che ricorre in questo 2021 che sta per chiudersi – possono essere l’occasione per soffermarsi sull’arte dell’epoca in cui vivevano personaggi che segnarono profondamente l’Umanesimo; Giotto e Dante ad esempio, il primo nelle arti figurative, il secondo per le sue opere che ne fanno il Padre della lingua italiana. Ma si conoscevano Giotto e Dante? Nelle fonti non si trovano riscontri certi, ma analizzando la Divina Commedia e il ricco...
Petaros Dante Istria LN 2

Dante. La testimonianza della pluralità del territorio italiano

A colloquio con la studiosa e dantista capodistriana Valentina Petaros Jeromela, che ci illustra l’importanza del suo volume, pubblicato dalla Lega Nazionale di Trieste in occasione del settecentesimo anniversario della morte del Padre della lingua italiana La letteratura è formata da racconti di viaggi, perché non si viaggia solo attraverso gli spazi, ma anche attraverso il tempo: tutta la vita dell’uomo può essere considerata un viaggio ed è paragonabile a una serie ininterrotta di tappe e di incontri, insieme ad altri compagni di viaggio. La Divina Commedia rappresenta non solo un’opera letteraria ma anche un viaggio: spirituale, attraverso Inferno, Purgatorio e...
Circolo Pola Dante Adriaticus

Dante, un ponte tra esuli e rimasti

Il Convegno internazionale di studi ospitato negli spazi della CI di Pola, ha visto la partecipazione di storici e studiosi di letteratura, che hanno fornito spunti e prospettive sull’opera dantesca. La Divina Commedia è anche un viaggio attraverso l’Italia. Dante parla della Sicilia, dell’Etna e di Scilla e Cariddi. Evoca la fortuna della terra di Puglia e la Lombardia. Racconta la Toscana e la Romagna. E cita “…Sì com’a Pola presso del Carnaro, ch’Italia chiude e suoi termini bagna”. “Quindi, quale posto migliore se non Pola per dedicare un convegno al Sommo Poeta?”, devono aver pensato i vertici dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD),...
Dante Adriaticus A Pola

Dante Adriaticus fa tappa “a Pola presso del Carnaro”

Nuovo appuntamento con il progetto “Dante Adriaticus” che il comitato provinciale di Roma dell’Associazione Nazionale  Venezia Giulia e Dalmazia sta sviluppando per conto della sede nazionale grazie ad un contributo della Legge 72/2001. La rassegna dedicata ai rapporti tra Dante Alighieri e l’italianità dell’Adriatico orientale farà tappa a Pola sabato 13 e domenica 14 novembre per una serie di eventi patrocinati da Ministero della Cultura, Regione Istria, Comune di Pola e Festival Dantesco. Si comincia sabato 13 novembre appunto alle ore 10:00 presso la Sala Polifunzionale della Comunità degli Italiani in via Carrara 1 a Pola con il convegno internazionale di studi “Sì...
Dante Adriaticus A Verona

Dante Alighieri tra Verona e l’Adriatico orientale

Nuovo appuntamento con il progetto “Dante Adriaticus” che in occasione del centenario dantesco il comitato provinciale di Roma dell’Associazione Nazionale  Venezia Giulia e Dalmazia sta sviluppando per conto della sede nazionale grazie ad un contributo della Legge 72/2001. La rassegna dedicata ai rapporti tra Dante Alighieri e l’italianità dell’Adriatico orientale farà tappa a Verona sabato 9 e domenica 10 ottobre per una serie di eventi organizzati in collaborazione con il Teatro Stabile di Verona e patrocinati da Ministero della Cultura, Regione Veneto, Comune di Verona e Festival Dantesco. Si comincia sabato 9 ottobre appunto alle ore 15:00 presso il Teatro Nuovo di...
Dante Irredentismo

Dante icona nazionalpopolare

Tra le tante iniziative che caratterizzano il 2021 in cui ricorrono i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, segnaliamo una mostra di cartoline ed immagini che dimostrano la potenza evocativa della figura del Sommo Poeta fiorentino. Le prime pubblicità commerciali e la propaganda politica hanno attinto copiosamente in età contemporanea al repertorio di citazioni dantesche ed hanno utilizzato le rappresentazioni più popolari del "Ghibellin fuggiasco". Particolarmente interessanti all'interno della mostra "Dante in cartolina", allestita a cura di Emanuela Accornero presso Villa De Claricini Dornpacher a Bottenicco di Moimacco (UD) fino al 9 novembre, le immagini di propaganda...
Petaros Dante Istria LN 2

Dante e le leggende in Istria

È un lavoro sicuramente intrigante e «curioso» quest'opera di Valentina Petaros nella quale trovano espressione due importanti componenti della sua (vulcanica) personalità. Innanzitutto il suo rapporto con il Sommo Poeta: laureata in Filologia e critica dantesca, sicuramente ha costruito la sua formazione sulla figura e sull'opera dell'Alighieri e, nel suo lavoro, si avverte come il tutto si sia concretizzato, nella Petaros, in un qualcosa di più del semplice dato culturale. Valentina è «innamorata» di Dante (e ne ha ben donde). Ma nel cuore (grande) di Valentina c'è posto anche per un altro amore (oltre, ovviamente, a quelli famigliari) e mi riferisco al suo forte legame con...
Dante Adriaticus 30g1l

Roma, Dante Alighieri e l’italianità nell’Adriatico orientale [resoconto]

Nell’ambito degli eventi organizzati per il centenario dantesco, si è svolta la seconda tappa nelle giornate di mercoledì 30 giugno e giovedì 1 luglio 2021 del progetto “Dante Adriaticus” a cura del Comitato provinciale di Roma dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e finanziato dalla L. 72/2001. L’iniziativa "Roma, Dante Alighieri e l'italianità adriatica" si è svolta con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, del Municipio Roma IX e del Festival Dantesco. Nell’arco di queste due giornate, messe a punto dal comitato scientifico del progetto (Donatella Schürzel, Maria Grazia Chiappori, Barbara Vinciguerra, Giuliana Eufemia...
Dante Adriaticus 30g1l

Roma, Dante Alighieri e l’italianità nell’Adriatico orientale

Nell’ambito degli eventi organizzati per il centenario dantesco, giunge alla seconda tappa nelle giornate di mercoledì 30 giugno e giovedì 1 luglio  il progetto Dante Adriaticus a cura del Comitato provinciale di Roma dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. L’iniziativa si svolgerà nella capitale con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, del Municipio Roma IX e del Festival Dantesco. Per gli eventi del 30 giugno l’accesso è libero (nel rispetto delle disposizioni anti-covid), mentre gli eventi del primo luglio potranno essere seguiti in diretta sul Canale YouTube CDM (Centro di Documentazione Multimediale della cultura...

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×