Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
December 15th, 2019
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

2 Invito LESODO DA PIEMONTE DISTRIA

No se podeva star

La presentazione del libro L' ESODO DA PIEMONTE D' ISTRIA. "no se podeva star..." avrà luogo sabato 21 settembre 2019 alle ore 17.30 presso la sede dell' Associazione delle Comunità Istriane in via Belpoggio 29/1, Trieste, e domenica 22 settembre 2019 alle ore 18.00 presso il Centro Polifunzionale di Piemonte d' Istria (Grisignana). Al volume, curato da Franco Biloslavo (segretario della Comunità di Piemonte d'Istria), che raccoglie le memorie dei piemontesi esuli dal loro paese dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, è allegata la registrazione dello spettacolo "TORNAR"  realizzato  da Simone Cristicchi a Piemonte d' Istria nel...
16 1

Le Comunità Istriane respingono i tentativi di provocazione a Fiume

Le Comunità Istriane nel segno della nuova coesione europea respingono i tentativi di provocazione a Fiume. L’Associazione delle Comunità Istriane esprime rammarico e sorpresa per le azioni promosse da gruppi di cittadini italiani a Fiume - oggi Rijeka - tese a suscitare tensioni politiche e diplomatiche sul confine orientale in occasione del centenario dell’entrata a Fiume di Gabriele d’Annunzio alla testa dei suoi legionari il 12 settembre 1919. Le Comunità Istriane ricordano che il mondo della diaspora degli esuli istriani-fiumani e dalmati da sempre ricorda nel suo quadro storico gli eventi fiumani, che sono parte della Storia d'Italia e d'Europa. Confidano che la natura...
UrnaElettorale

Come strumentalizzare gli esuli istriani, fiumani e dalmati in campagna elettorale

Le associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati hanno da sempre cercato di mantenere un rapporto di collaborazione e di confronto costruttivo con le amministrazioni pubbliche nazionali e locali, anche se non sono mancati tentativi di strumentalizzare e di politicizzare le tragiche vicende delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. L’associazionismo della diaspora ha tuttavia voluto mantenersi al di sopra delle parti, anche se suoi esponenti hanno partecipato in prima persona e nei diversi schieramenti alla vita politica nazionale e locale, a testimonianza dell’avvenuto inserimento del popolo dell’esodo nel tessuto sociale nazionale. Risulta quindi al di fuori di questo...