Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
August 3rd, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Luxardo4

200 anni di Luxardo in mostra all’IRCI

L’omaggio di Trieste ai 200 anni di Luxardo Spa attraverso una mostra curata dall’I.R.C.I., Istituto Regionale di Cultura Istriano Fiumano Dalmata, negli spazi del Civico Museo di Via Torino.                                Per celebrare il bicentenario della storica azienda fondata a Zara nel 1821 da Girolamo Luxardo, una proposta entusiasmante e curiosa; i visitatori potranno vivere un vero e proprio viaggio nella storia dei rosoli e maraschini di Dalmazia e del buon bere giuliano-dalmata, grazie a un accurato ed approfondito lavoro di mappatura di una tradizione di indiscussa eccellenza.    “Siamo grati ad I.R.C.I. e alla città di Trieste, che...
Unione Italiana Logo

Celebrato a Fiume il trentennale dell’Unione Italiana

Trent’anni fa, il 16 luglio del 1991, nasceva l'Unione Italiana, l’Organizzazione unitaria degli Italiani in Slovenia e Croazia, espressione della volontà democratica e pluralistica della componente italiana di queste terre e dell’importante sforzo rinnovatore promosso dai connazionali con le prime prime elezioni democratiche del gennaio di sei lustri fa. Un grande momento di risveglio e di riscatto nazionale, sociale e politico della Comunità italiana che culminò con le due fasi dell’Assemblea costituente, a Pola il 2 marzo, e a Fiume il 16 luglio di trent'anni fa. In uno speciale di mezz'ora a cura di Ezio Giuricin, TV Capodistria propone e ripercorre questi sei lustri di vita...
FederEsuli Mattarella 19072021

Mattarella ha ricevuto i vertici di FederEsuli al Quirinale

Estrema cordialità e rinnovati impegni per risolvere le questioni che stanno a cuore al mondo della diaspora adriatica: così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha accolto stamattina al Quirinale una delegazione di rappresentanti delle Associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati guidata dal Presidente di FederEsuli, Giuseppe de Vergottini. «A un anno di distanza dalla giornata trascorsa a Trieste da Mattarella assieme al Presidente della Repubblica slovena Borut Pahor – spiega de Vergottini – abbiamo verificato che c’è grande sensibilità istituzionale nei confronti delle nostre vicende ancora irrisolte. Sicuramente il Presidente della Repubblica ha...
Cuk Trilogiaistriana

La trilogia istriana nel cinema di Franco Giraldi

Avrebbe recentemente compiuto 90 anni il regista giuliano Franco Giraldi, venuto a mancare pochi mesi or sono: alle opere cinematografiche che Giraldi dedicò all'Istria si occupa la nuova pubblicazione del critico cinematografico e Vicepresidente nazionale dell'Anvgd Alessandro Cuk. "La trilogia istriana nel cinema di Franco Giraldi" è il titolo della pubblicazione, di cui pubblichiamo per gentile concessione di Alcione Editore l'introduzione.   Il progetto per realizzare questa pubblicazione è partito tre anni fa con l’intento di fare un ulteriore passo nell’approfondimento del rapporto tra cinema e confine orientale. Dopo le due monografie, riguardanti i due film...
Scuola Estiva Relatori

Conclusa con successo la prima Scuola estiva di Storia del confine orientale

Grande soddisfazione tra gli organizzatori della prima scuola estiva per docenti dedicata alla storia del confine orientale italiano, vale a dire il Tavolo di lavoro del Ministero dell’Istruzione e le Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati, e tra coloro i quali hanno potuto parteciparvi, avendo i requisiti previsti dal bando diffuso a giugno. La possibilità di riunirsi in presenza e nel rispetto delle restrizioni anti-Covid nella meravigliosa struttura del Vittoriale degli Italiani, la cortese ospitalità di Giordano Bruno Guerri, Presidente della Fondazione il Vittoriale, e la macchina organizzativa messa in campo dalla Prof.ssa Caterina Spezzano, dirigente del...
Unione Italiana Logo

I 30 anni dell’Unione Italiana

Nel 1991 l'inizio dell'implosione della Jugoslavia portò all'indipendenza innanzitutto della Slovenia e, in maniera maggiormente cruenta, della Croazia. Tali sconvolgimenti geopolitici ebbero anche ricadute sulla comunità italiana autoctona presente in Istria, nel Carnaro ed in Dalmazia, la quale fino a quel momento era stata inquadrata dal regime comunista nell'Unione degli Italiani di Fiume e dell'Istria: il mancato riferimento alla presenza italiana in Dalmazia era stata una gentile concessione al nazionalismo croato che aveva sposato il progetto espansionista che faceva parte del programma politico del Maresciallo Josip Broz "Tito". Alla fine delle guerre jugoslave degli anni...
Locandina Dudovich

L’arte dell’Adriatico orientale in mostra a Roma

A Roma sono state allestite due belle mostre che riguardano anche la storia e l’arte della Venezia Giulia, sia antica che contemporanea: “Tota Italia” e “Marcello Dudovich”. La prima  si trova presso le Scuderie  del Quirinale,  Tota Italia , le origini di una nazione,  prende ispirazione dalle parole riportate  dalle Res Gestae di  Ottaviano Augusto : “ in mea verba tota Italia sponte sua iuravit”, con cui  attribuiva alla nazione italica la scelta libera e spontanea di combattere al suo fianco nella guerra civile che lo opponeva a Marco Antonio, esprimendo  l’ideale della totalità dell’Italia… E’ un concetto che nella storia appare espresso come mai prima...
IlDalmata

“Il Dalmata” di luglio 2021

Può essere gratuitamente letto online oppure scaricato in formato Pdf il numero di luglio 2021 de "Il Dalmata", organo ufficiale dell'Associazione Dalmati Italiani nel Mondo - Libero Comune di Zara in Esilio: Il Dalmata 114a_digitale luglio 21 In questo numero segnaliamo in particolare un ricordo di Livio Caputo, giornalista ed ex Senatore e Sottosegretario agli Esteri, il quale aveva preso a cuore la causa degli esuli giuliano-dalmati.
38033

Riconoscimento delle tragedie del passato e un futuro condiviso tra Italia e Slovenia

Un anno fa il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella ed il suo omologo sloveno Borut Pahor si soffermavano per un minuto di silenzio davanti alla Foiba di Basovizza. Partendo da quel luogo simbolico, Italia e Slovenia hanno iniziato a guardare non più a ciò che divide, ma a ciò che accomuna, con particolare riferimento ai lutti ed agli sconvolgimenti provocati dalla dittatura comunista di Tito, tanto nella Venezia Giulia quanto in Slovenia. A suggello di questa condivisione, il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, nei cui mandati si sono svolti non solo la giornata del 13 luglio 2020 ma anche il Concerto dei Tre Presidenti,  ha insignito il Presidente Pahor del più...
Abisso Socialista 0

Sognando la libertà

Gabriella Chmet recupera le sue memorie di adolescente cresciuta nella Jugoslavia di Tito, tracciando un affresco spietato e ironico di una nazione che non esiste più e del suo dio-padrone Non era certo la (presunta) mancanza di sapori tra i barattolini dello yogurt, come dichiarò in un’occasione l’ex presidente croata Kolinda Grabar Kitarović, a rendere insipida e amara la vita nella Repubblica socialista federale di Jugoslavia. Ne sanno qualcosa i familiari delle migliaia di persone scomparse nel nulla, le centinaia di migliaia di esuli giuliano-dalmati costretti a lasciare ogni cosa per mettersi in salvo, i tanti perseguiti (e internati) politici, o quanti scappati...