Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
August 3rd, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Zagabria 2

FederEsuli incontra l’Ambasciatore a Zagabria e stringe un accordo con l’Unione Italiana

Dopo l’audizione alla Commissione Esteri della Camera e l’incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Quirinale, è avvenuto un altro importante incontro istituzionale per i vertici della Federazione delle Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati. Presso l’Istituto Italiano di Cultura di Zagabria alla presenza dell’Ambasciatore italiano in Croazia Pierfancesco Sacco, FederEsuli non solo ha svolto un approfondito colloquio con il rappresentante diplomatico, ma ha anche sottoscritto un Accordo di programma per la creazione di una rete culturale con l’Unione Italiana, organismo di rappresentanza della comunità italiana autoctona nella ex Jugoslavia....
Norma 800 800

Giustificazionismo contro Norma Cossetto

Schürzel (Anvgd), "sbalorditi da esternazioni su Cossetto di consiglieri Pomezia" "Una notizia sconcertante. A Pomezia Diversi consiglieri M5s e Pd hanno bocciato la proposta per intitolare il giardino di via Farina a Norma Cossetto. Ma la cosa grave è che, al di là del fatto che si sarebbe potuto trovare un altro luogo se quello è considerato non idoneo, decisamente fuori luogo sono state le dichiarazioni di alcuni consiglieri che dimostrano effettiva ignoranza storica dei fatti. Alcuni hanno fatto un distinguo tra martiri e morti, che diventano così automaticamente di serie a e di serie b, adducendo, di fatto, una motivazione ideologica a questa decisione". Lo dice all'Adnkronos...
La Sola Ragione Di Vivere

La sola ragione di vivere

La passione di Fiume sopravviverà trasformata in splendore. La costanza di Fiume sopravviverà trasfigurata in fulgore. NOVITÀ IN LIBRERIA Emanuele Merlino (a cura di), La sola ragione di vivere. D’Annunzio, la Carta del Carnaro e l’Esercito Liberatore, con contributi di: F. Carlesi, E. Grego, M. Micich, M. Runco, Passaggio al Bosco, 2020; con il patrocinio del Comitato 10 Febbraio. Cento anni fa, l’impresa di Fiume sconvolgeva il mondo. Furono sedici mesi d’eresia, di laboratori politici, di festa e – soprattutto – d’italianità. Tutto fu ambito, tutto fu tentato. Di quella esperienza incredibile, oltre alla memoria, rimane viva la sua...
Un Ricordo Per Norma In Ogni Città

La Rosa per Norma continua a fiorire

Si intitola “Un ricordo per Norma in ogni città”, l’iniziativa con la quale il Comitato 10 Febbraio chiede a tutti i Comuni di intitolare una via, piazza, giardino, aula pubblica o scuola, alla memoria di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana, seviziata e uccisa nell’ottobre 1943 dai partigiani comunisti di Tito. In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, 25 novembre, il presidente Emanuele Merlino ha fatto il punto della situazione ed ha elencato gli ultimi comuni, in ordine di tempo, che hanno deliberato di intitolare un luogo a Norma Cossetto. “Abbiamo scelto questa giornata così importante – dichiara Emanuele Merlino, presidente...
Terra Benedetta Copertina

Italia, “Terra benedetta” anche al suo confine orientale

Emanuele Mastrangelo - Emanuele Merlino - Enrico Petrucci (a cura di), Terra benedetta. Racconti d'Italia e di grandi italiani, Idrovolante, Roma 2020. Dal collettivo letterario che ha dato vita al progetto Eroi. Ventidue storie dalla Grande Guerra, una nuova antologie di Storie per ricordare che l’Italia è così tanto ricca di Eroi e coraggio da poter ribaltare in positivo la famosa massima di Bertold Brecht “Sventurata la terra che ha bisogno di eroi”. E per questo, soprattutto in un momento di paure e pandemia, è sempre necessario ricordare la grandezza della nostra storia. 15 racconti storici di eroi in guerra, eroi in pace, eroi nello sport, eroi dell’industria, eroi...
Norma100

Centenario della nascita di Norma Cossetto

Con lo slogan “Un sorriso lungo cento anni”, il Comitato 10 Febbraio annuncia l’avvio delle manifestazioni per commemorare il centenario della nascita di Norma Cossetto, decorata di Medaglia d’Oro al Merito Civile. Nata il 17 maggio 1920 a Santa Domenica di Visinada, la giovane martire istriana venne sequestrata, torturata, violentata e gettata in una foiba nell’ottobre 1943 dai partigiani comunisti slavi. “Contiamo, visto il grande successo della manifestazione “Una Rosa per Norma Cossetto” del 5 ottobre scorso, che ha coinvolto circa 130 città, di organizzare la celebrazione del centenario in tutte le città italiane e anche all’estero – dichiara il presidente...
MostraECR

Foibe ed Esodo, una storia europea

Gli ambienti della Fondazione Alleanza Nazionale nel pieno centro di Roma hanno ospitato la mostra “Foibe ed esodo. Una storia italiana, una storia europea”, realizzata grazie al contributo del gruppo parlamentare Conservatori e riformisti europei (ECR). I venti pannelli della rassegna, realizzata da Emanuele Merlino insieme a Emanuele Mastrangelo ed Andrea Moi, passano in rassegna due millenni di storia, lingua e cultura di matrice italiana tra le due sponde del mare Adriatico, con particolare riferimento alle vicende degli ultimi due secoli. In questo modo la carneficina delle foibe, la stragrande maggioranza delle cui vittime fu massacrata dai partigiani jugoslavi di Jozip Broz...
AnpiSenato

L’Anpi e il convegno sulle foibe

Scoppia la polemica al Senato L'Anpi organizza un convegno sul fascismo e le foibe al Senato, ma la politica e le associazioni accusano: "Negazionismo" di Giuseppe Aloisi - 03/02/2019 - Fonte: Il Giornale L'Anpi, per Donatella Schürzel, ha mosso un "attacco subdolo e negazionista" sul tema delle foibe. Il convegno organizzato dall'Associazione nazionale partigiani italiani presso la biblioteca del Senato, anche per il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, ha un "chiaro obiettivo negazionista". Polemiche simili erano state sollevate anche lo scorso anno, con la stessa sigla organizzatrice protagonista. Ma non in relazione ad una conferenza come quella prevista per...
Fumetto Norma Copertina

Nuova edizione ampliata di Foiba rossa

Nuova edizione, ampliata dalla presenza di un saggio storico di Lorenzo Salimbeni sulla storia italiana dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, del fumetto dedicato alla vita di Norma Cossetto, studentessa di 23 anni torturata, violentata, infoibata nelle giornate di settembre del 1943 da partigiani titini. Questa storia, fatta di violenze anti-italiane, uccisioni, infoibamenti, è una storia di frontiera, di confine, di un estremo angolo d’Italia che costò la vita ad oltre 10.000 italiani. L’estate del 1943 cambia la storia dei confini orientali d’Italia e dell’Istria. La firma dell’armistizio dell’8 settembre sancisce, di fatto, la resa improvvisa e incondizionata....