Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
December 1st, 2021
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Pula Arena Panorama 570 X 358

62° Raduno degli Esuli a Pola

Pola, 8-12 giugno 2018 Il Libero Comune di Pola in Esilio sta organizzando il 62° Raduno Nazionale degli Esuli da Pola, l’8° consecutivo nella città d’origine, che si svolgerà da venerdì 8 a martedì 12 giugno 2018 a Pola con base all’Hotel Brioni di Verudella. Venerdì 8 giugno Ore 17.00: arrivo dei radunisti e accoglienza; Ore 19.30: apertura ufficiale del Raduno con l’intervento del Sindaco, un brindisi e due ciacole. Ore 20.00: cena; a seguire, tempo libero per stare insieme. Ore 21.30: solo per i Consiglieri e gli Assessori, in saletta riunioni dell’albergo seduta di Giunta e Consiglio Comunale. Sabato 9 giugno Ore 9.00: Un unico Pullman porterà alcuni...
QueiGiorni

“Quei giorni di Pola” una comunità travolta dalla cecità della Storia

Per il Giorno del Ricordo è tornato il libro di Corrado Belci considerato un classico della letteratura dell’esodo: dal volume “Quei giorni di Pola” (Leg, Gorizia 2018) pubblichiamo di seguito l’introduzione di Arrigo Levi. Il lettore non si lasci ingannare dalla relativa brevità di questo libro di memorie, e nemmeno dal ritmo nostalgico ma sereno di quella che ne è la parte iniziale. Questo è un libretto tanto breve quanto prezioso, tanto pacato quanto appassionato. Corrado Belci ha scritto – ricorrendo, per scelta deliberata, o inconsapevole, alla sua sapienza di vecchio giornalista – una narrazione tutta “in crescendo”, per l’intensità dei sentimenti che si...
Cotituzione

Non si potè votare il 2 giugno 1946

Il 2 giugno 1946 Trieste, Gorizia, Pola, Fiume e Zara furono estromesse dalle urne Pubblicato su Il Giornale d’Italia Si sono celebrati in questi giorni i 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione italiana (primo gennaio 1948), nella quale dovrebbero riconoscersi tutti gli italiani. L’Assemblea Costituente che la redasse venne eletta contestualmente al referendum istituzionale del 2 giugno 1946, sui cui esiti aleggiano da tempi vari dubbi, poiché parecchi sostengono che il risultato sia stato falsato a favore dell’opzione repubblicana. Solamente in tempi recenti si è messo in risalto che a quell’importantissimo appuntamento elettorale, che vedeva il...

 ”VERITA’ INFOIBATE
Il Ricordo a Bergamo

GUARDA LA DIRETTA

Intervengono:
Fausto Biloslavo il Giornale
Matteo Carnieletto il Giornale
Maria Elena Depetroni Anvgd Bg
Coordinamento : Viviana Facchinetti

×